/ Sociale

Che tempo fa

Cerca nel web

Sociale | 09 giugno 2021, 16:56

Gallarate, Officina di Cura Urbana in piazza Libertà per il “Pride month”

Venerdì 11 giugno, gazebo con lettura di “Piccolo uovo”, favola di Altan, e raccolta firme per la campagna “Nessun profitto sulla pandemia”

Gallarate, Officina di Cura Urbana in piazza Libertà per il “Pride month”

Officina di Cura Urbana annuncia con un comunicato la propria presenza in centro, a Gallarate, venerdì 11 giugno, dalle 18 alle 20. Gazebo per testimoniare che «di innaturale c’è solo l’omofobia». I militanti richiamano i principi che ispirano la loro azione, dall’estensione dei diritti alla difesa della democrazia. Aggiungendo che saranno in piazza Libertà «…per chiedere l’approvazione del Ddl Zan e per impegnarci perché Gallarate sia una città capace di riconoscere i diritti, condannare l’omofobia senza se e senza ma, diffondere rispetto».

Alle 18.30 è prevista la lettura di “Piccolo uovo” di Altan, libro vincitore del Premio Andersen 2012, miglior libro 0/6 anni, un viaggio per conoscere i più diversi tipi di famiglie. «Utilizzeremo – precisano - un testo con i simboli della Comunicazione Aumentativa e Alternativa, per coinvolgere anche a chi ha difficoltà nell’uso dei più comuni canali comunicativi: ogni differenza deve essere rispettata».

L’iniziativa prevede anche una raccolta firme per la petizione europea “Nessun profitto sulla pandemia”, affinché i vaccini e le cure anti-pandemiche siano un bene pubblico globale, accessibile gratuitamente a tutti e tutte.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore