/ Economia

Economia | 25 giugno 2021, 10:00

Mercoledì 30 giugno lo sciopero dei lavoratori di luce, acqua e gas: previsto anche un presidio in Prefettura

La mobilitazione nazionale è stata indetta dai sindacati di categoria per protestare contro un articolo del Codice degli Appalti che penalizza i lavoratori: presidio dalle 9.30 alle 12.30 davanti alla Prefettura varesina

Mercoledì 30 giugno lo sciopero dei lavoratori di luce, acqua e gas: previsto anche un presidio in Prefettura

Per tutta la giornata di mercoledì 30 giugno, si svolgerà lo sciopero nazionale dei lavoratori del settore elettrico e gas acqua.

Al centro della mobilitazione indetta dai sindacati di categoria, l'articolo 177 del Codice degli appalti che obbliga le aziende concessionarie a cedere in appalto l'80% delle attività, con conseguenze negative per i lavoratori.

Mercoledì 30 giugno è in programma, dalle ore 9,30 alle 12,30, un presidio di Filctem Cgil, Femca Cisl, Flaei Cisl e UiltecUil  davanti alla Prefettura di Varese.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore