/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 28 giugno 2021, 17:25

Sciopero nazionale mercoledì, a rischio il ritiro dei rifiuti

Agesp invita i cittadini a esporre i sacchi (se non venissero portati via) nei giorni del turno successivo

A rischio diversi servizi mercoledì per lo sciopero nazionale

A rischio diversi servizi mercoledì per lo sciopero nazionale

Agesp comunica che mercoledì 30 giugno 2021 avrà luogo lo sciopero nazionale indetto per l’intera giornata dalle Segreterie nazionali Cgil, Cisl e Uil dei settori gas acqua, energia ed ambiente.

Potrà dunque coinvolgere questi settori di Agesp: igiene ambientale, servizi cimiteriali, gestione Impianti elettromeccanici, parcheggi, gas, energia elettrica e teleriscaldamento. 

In particolare, al fine di evitare eventuali disagi relativamente al servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti, si ritiene prudente invitare i cittadini dei Comuni in cui Agesp svolge il servizio di Igiene ambientale, «qualora questi non venissero loro ritirati, ad esporre i sacchi e secchielli nelle giornate corrispondenti al successivo turno di raccolta delle singole frazioni di rifiuto».

Viene confermato che Agesp si attiverà al fine di assicurare all’utenza i servizi minimi essenziali, come previsto dalla legge 146/90.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore