/ Sport

Sport | 28 giugno 2021, 12:04

La Skorpion Karate di Castellanza si testa tra Italia e Austria

Weekend denso di appuntamenti e gare, anche per ritrovare confidenza con il tatami dopo la lunga pausa. Gli “scorpioni” sono stati impegnati a Gavardo (Brescia) per la fase regionale del campionato italiano di kata e a Salisburgo, per una gara test

Giada Moroni. Sotto: Zodda, Carugati e Dominici

Giada Moroni. Sotto: Zodda, Carugati e Dominici

Italia e Austria. Non c'entrano nulla gli Europei di calcio e la partita di sabato scorso, perché ci stiamo riferendo al weekend denso di appuntamenti e gare per l'Asd Skorpion Karate di Castellanza.

Gli “scorpioni” sono stati impegnati a Gavardo (Brescia) per la fase regionale del campionato italiano di kata e in Austria, a Salisburgo, per una gara test.

Il primo a scendere in pedana è stato Cristian Carugati che ha fatto una buona prova riuscendo a strappare il pass per la fase nazionale dei campionati italiani di kata (categoria Cadetti), pur senza ottenere una medaglia nella gara bresciana. Il test austriaco di Roberta Dominici, la scorpioncina di Solbiate Olona (LEGGI QUI) in rifinitura per gli importanti impegni delle prossime due settimane in Croazia e ad Ostia, ha avuto un'importanza fondamentale per ritrovare feeling con le competizioni e per ritornare ad acquisire quella tranquillità di gara che ancora non si è raggiunta a causa dei numerosi mesi di assenza dal tatami. Le ultime a gareggiare oggi sono state Giada Moroni e Sofia Francesca Zodda: la prima impegnata a guadagnarsi il pass per Ostia nella categoria esordienti kata, la seconda nella doppia categoria austriaca di kumite -36kg e nella open.

Giada Moroni ha centrato l'obiettivo e completato un'ottima gara: solo per qualche centesimo non si è aggiudicata la finale per l’oro, ottenendo meritatamente un bronzo che ha il sapore della vittoria. Sofia Francesca Zodda nella prima categoria Under 12 -36kg è stata sconfitta soltanto nella finalissima, mettendosi al collo un bell'argento. Nella gara open di peso, batteva le avversarie svizzere e tedesche nelle eliminatorie, perdendo in finale di pool contro l’austriaca. Nel complesso un buon terzo posto.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore