/ Cronaca

Cronaca | 29 giugno 2021, 08:42

Dopo il temporale si contano i danni: una cinquantina gli interventi dei vigili del fuoco

Dalle 23 di ieri alle 8 di questa mattina vigili del fuoco impegnati per allagamenti e tagli di piante abbattute dal vento. Una decina gli interventi ancora in corso

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Si contano i danni dei temporali abbattutisi ieri sera in gran parte del Varesotto, con fulmini, scrosci intensi di acqua, colpi di vento e grandine

I vigili del fuoco della provincia di Varese sono stati impegnati per diverse richieste causa la forte ondata di maltempo che ha colpito il territorio. Dalle 23 di ieri alle 8:00 di questa mattina sono una cinquantina gli interventi di soccorso tecnico urgente per tagli pianta e allagamenti. Una decina gli interventi ancora in corso. 

L'area più colpita è stata quella dell'alto Varesotto, del lago di Varese e del basso Maggiore: grandinate si sono verificate a Comerio, Comabbio, Brinzio, Bregano, Biandronno, Vergiate e Sesto Calende e nell'area del Medio Verbano. Chicchi di giacchio anche sull'A26. A Varese città il temporale ha colpito in particolare dopo le 23, con mezz'ora di pioggia battente e colpi di vento.

L'allerta gialla della protezione civile lombarda prevede infatti la fase più intensa del maltempo per la giornata di oggi, in particolare sulla fascia prealpina e dei laghi, ma con possibili fenomeni anche in pianura. Fenomeni, ha annunciato la Prociv, che potrebbero portare a temporali localmente forti e portare ancora a grandinate. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore