/ Attualità

Attualità | 02 luglio 2021, 07:30

Cardano al Campo ricorda Laura Prati

Appuntamento alle 9.45 di oggi, al monumento ai caduti

Laura Prati - Foto dalla pagina Fb "Associazione culturale Laura Prati"

Laura Prati - Foto dalla pagina Fb "Associazione culturale Laura Prati"

È passato un altro anno ma Cardano al Campo non dimentica. Oggi si ricorda il sindaco Laura Prati. Si ricordano gli spari che, nel 2013, se la sono portata via. Si ricordano la persona, la donna delle istituzioni, il sacrificio. Il ferimento del suo vice, Costantino Iametti.

Non dovrebbe succedere ma è successo. Sei sul posto di lavoro. Sei stata eletta, senti il dovere di rappresentare la tua comunità. Ti impegni. Tutti i giorni. E una mattina come tante, una di quelle che ti vedono “in trincea” per compiere il tuo dovere, l’imprevedibile irrompe. Lì, negli uffici, in un ambiente familiare, dal quale tutto ti aspetti tranne il pericolo. La fatica sì, le domande dei cittadini, le incognite che devi affrontare per portare avanti il tuo incarico. Non il pericolo. Non una pistola puntata addosso. Non l’atto che ti trascina dalla vita alla morte.

Appuntamento alle 9.45, al monumento ai caduti, ingresso del Municipio. Parteciperanno il primo cittadino, Maurizio Colombo, la sindaca del Consiglio comunale dei ragazzi, il corpo musicale “La filarmonica”, i cittadini (nel rispetto delle norme anti Covid).

Stefano Tosi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore