/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 20 luglio 2021, 16:31

Angioy Viglio (Lega): «Nidi gratis e tari azzerata? Galimberti è disperato a poche settimane dal voto»

La manovra da tre milioni di euro, secondo il commissario cittadino della Lega è «una mancetta elettorale per recuperare popolarità»

Angioy Viglio (Lega): «Nidi gratis e tari azzerata? Galimberti è disperato a poche settimane dal voto»

«Ridicola e senza visione politica la manovra di bilancio della giunta Galimberti (leggi QUI). A poche settimane dalle elezioni lancia quello che non possiamo che definire un mega spot elettorale e nient'altro. Non basta, dopo anni di amministrazione con risultati negativi, farsi propaganda con mancette elettorali. Alle famiglie e alle associazioni serve serietà e un piano organico su nidi, sport e Tari, che risolva veramente i problemi e garantisca sgravi economici che siano duraturi». 

Così Cristiano Angioy Viglio, commissario cittadino della Lega di Varese, che commenta la manovra di bilancio della giunta comunale. 

«Appare evidente come questo provvedimento sia esclusivamente una corsa ai ripari, da parte del sindaco, di fronte allo scarso gradimento che ha riscontrato tra i cittadini, come certificato proprio in questi giorni dall'indice di gradimento dei sindaci pubblicato dal Sole24Ore (leggi QUI). Per tentare affannosamente di riguadagnare qualche punto di popolarità, Galimberti imita la propaganda demagogica dei Cinquestelle. Peccato che così facendo dimostri ancora una volta di non essere in grado di governare la città. Il fallimento della sua amministrazione è sotto gli occhi di tutti i cittadini. E questi suoi tentativi dimostrano soltanto, per giunta in maniera raffazzonata, la sua non capacità di rivestire il delicato ruolo di sindaco» conclude Angioy Viglio. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore