/ Sport

Sport | 25 luglio 2021, 07:00

Bertoni: «Speriamo di poter riavere i nostri tifosi»

Anche Luca è una certezza tigrotta e con la sua calma riesce a trasmettere l'entusiasmo, ma anche la voglia di rivedere la gente allo stadio

Luca Bertoni allo Speroni

Luca Bertoni allo Speroni

C'è l'entusiasmo da una parte, quella che con la sua pacatezza riesce a trasmettere Luca Bertoni. Ma il non vedere l'ora di tornare a giocare, prevede un altro desiderio irrinunciabile il pubblico.

Proseguiamo nei racconti allo Speroni, il giorno del raduno, mentre i tigrotti sono al raduno di Sondalo. 

Per Bertoni, 29 anni, centrocampista, l'anno passato ha avuto un doppio volto. Quello della certezza tigrotta che si è rivelata, tanto che quando la società gli ha rinnovato il contratto fino al 2023, ha parlato di un segnale di crescita e concretezza». L'ha anzi definito un punto di riferimento (LEGGI QUI). E questo è Luca: quando ha subìto un infortunio in questa delicata stagione, ha combattuto e vinto, sostenuto anche dai tifosi.

E proprio a loro va il pensiero nei momenti della ripresa degli allenamenti: «Speriamo di poterli riavere presto».

GUARDA IL VIDEO

Ma. Lu.


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore