Elezioni comune di Busto Arsizio

Elezioni comune di Gallarate

 / Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 25 luglio 2021, 10:00

Molinari: «Non si vede l'ora di iniziare. E migliorarsi»

La sua vita di professionista è fortissimamente legata alla Pro Patria. Gli occhi di Stefano, 20 anni, brillano di impegno, gioia e gratitudine

Stefano Molinari

Stefano Molinari

La sua vita di professionista è fortissimamente legata alla Pro Patria. I suoi occhi non possono che brillare, ora che sono ripresi gli allenamenti. Nei video raccolti allo stadio Speroni prima di partire per Sondalo, la storia di Stefano Molinari è semplice e cristallina. Impegno, gioia, gratitudine.

Il difensore ha vent'anni, spegnerà 21 candeline poco prima dell'avvio del campionato. «Il gruppo è rimasto molto dell'anno scorso e ora conosciamo i nuovi ragazzi - spiega - non si vede l'ora di iniziare la nuova stagione».

A suo agio nel confronto con le prime indicazioni di mister Prina, Stefano vuole tenersi stretto l'obiettivo caro a tutti i compagni. Migliorarsi, sempre. Con questo video si conclude la prima carrellata di tigrotti... ma il racconto continua.

 

GUARDA IL VIDEO

Ma. Lu.


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore