/ Valle Olona

Valle Olona | 08 agosto 2021, 07:00

Olgiate Olona approva il regolamento per i volontari civici

Permetterà di iscriverli all’interno di un elenco speciale e di inserirli all’interno di progetti che verranno messi a punto dall’amministrazione

Olgiate Olona approva il regolamento per i volontari civici

Anche il comune di Olgiate Olona ha deciso di riconoscere la figura del volontario civico, approvando un regolamento apposito che permetterà di iscrivere i volontari all’interno di un elenco speciale ed inserirli all’interno di progetti che verranno messi a punto dall’amministrazione.

«Si tratta della risposta naturale alla predisposizione al volontariato che da sempre caratterizza la nostra comunità – spiega il sindaco Gianni Montano – che da anni vede numerose persone mettere a disposizione il proprio tempo e i propri sforzi in favore dei singoli o dell’intera collettività. Abbiamo voluto creare uno strumento che permettesse di tutelarle e valorizzarle, da questa volontà nasce il regolamento».

Gli olgiatesi che vorranno aderire all’iniziativa e che desiderano mettersi a disposizione della comunità potranno offrire la loro disponibilità a svolgere gratuitamente varie attività, declinate e scelte secondo le proprie competenze e interessi.

Gli ambiti tra cui scegliere sono diversi. Tra questi vi sono le attività di manutenzione e custodia del patrimonio comunale e quelle di carattere sociale, ecologico e culturale; è possibile trovare, unitamente al modulo da scaricare e compilare per diventare volontario civico, maggiori informazioni sul sito del comune.

«Apriamo le porte ai volontari interessati a svolgere attività in favore della comunità e del bene comune – prosegue il sindaco Montano - Persone che vogliono mettere a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per promuovere risposte ai bisogni delle persone e della comunità civica, in modo personale, spontaneo e gratuito, senza fini di lucro, neanche indiretti, ed esclusivamente per fini di solidarietà. Potremmo chiamarlo uno spirito di servizio o una passione civica».

L’attività di volontariato non potrà essere retribuita e «non costituisce rapporto di lavoro - precisano da Villa Gonzaga - le persone impegnate non possono vantare nei confronti del Comune di Olgiate Olona alcun diritto di tipo retributivo, previdenziale o assicurativo in genere».

Loretta Girola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore