/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 11 agosto 2021, 12:31

I Giovedì d’Argento proseguono con Lila Madrigali

Giovedì 12 agosto la scrittrice presenterà in sala Monaco della biblioteca, alle ore 17, il suo libro “Settedì. Lettere infrasettimanali ad uno psicanalista”. L'incontro è gratuito con prenotazione obbligatoria

I Giovedì d’Argento proseguono con Lila Madrigali

In occasione dei Giovedì d'Argento, organizzati dall'amministrazione comunale in collaborazione con Albaccara edizioni, Bustolibri e XY.IT edizioni, giovedì 12 agosto la scrittrice Lila Madrigali presenterà, in sala Monaco della biblioteca alle ore 17, il suo libro intitolato "Settedì. Lettere infrasettimanali ad uno psicanalista", edito da Albaccara. La discussione con l'autrice si terrà invece la settimana successiva, il 19 agosto.

Lila Madrigali sa che il proprio malessere nasconde una soluzione a portata di mano. Si rivolge ad uno psicoanalista e sente rifiorire in se stessa la prospettiva della soddisfazione. Costretta ad affrontare un impegnativo intervento chirurgico, deve sospendere gli incontri, ma prosegue il lavoro con se stessa. Affida le sue riflessioni a lettere indirizzate al Doc: uno sfogo personale, immediato e risolutivo col quale esamina le difficili relazioni umane, lo spettro della solitudine, i nodi che tengono avviluppato il suo pensiero e i ricordi. Pagina dopo pagina valorizza i pensieri rifiutati, se ne riappropria, si stacca di dosso le etichette e giudica gli altri per ciò che le hanno detto e fatto: nella vita ha subito traumi di inaudita violenza. Disinvolta e semplice si offre ai lettori, svela le sue profonde paure e traccia un cammino che, a partire dai disturbi, li conduce in un viaggio affascinante verso Psiche: un'esperienza liberante non solo per se stessa, ma anche per il lettore condotto per mano in questo viaggio di profonda sincerità.

L'incontro è gratuito con prenotazione obbligatoria chiamando il numero 0331 390380.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore