/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 17 agosto 2021, 12:58

Busto: i pattumeros non vanno in ferie

Nelle vicinanze della E-Work Arena, ricco campionario di immondizia domestica, laterizi e, quasi esibiti, rifiuti in legno

Rifiuti nel parcheggio adiacente la E-Work Arena. Ma gli incivili hanno lasciato tracce anche in altri punti (vedi foto in fondo all'articolo)

Rifiuti nel parcheggio adiacente la E-Work Arena. Ma gli incivili hanno lasciato tracce anche in altri punti (vedi foto in fondo all'articolo)

 

“Non abbandonare rifiuti”, “Depositare i rifiuti negli appositi bidoni siti nel piazzale”. I messaggi ci sono. Chiari. Ma ci sono anche i rifiuti (vedi foto in fondo all'articolo). Il piazzale è il parcheggio adiacente la E-Work Arena. Quello libero e accessibile, mentre il parking dotato di tettoie è chiuso, sigillato e pulito.

A poca distanza dai cartelli (qualcuno corredato da un’immagine che ritrae una fotocamera, a ulteriore monito) giacciono, abbandonati subito oltre il perimetro asfaltato, materiali da costruzione. Lasciati su un terreno incolto, forse privato. A qualche metro, nel parcheggio, assi, tubi e materiale ligneo. Disposti con criterio. Quasi un punto di riferimento. Beffardo, visti gli appelli a un comportamento civile disseminati nelle vicinanze.

In prossimità dell’accesso all’area, immancabile il classico cestino della spazzatura che dovrebbe servire per piccoli rifiuti e colmo, invece, di immondizia domestica. Una quantità eccessiva per un contenitore del genere: una busta di troppo, lasciata a terra per mancanza di spazio, decora il sito.

Pieno agosto, tante attività chiuse, bustocchi in ferie. Ma l’inciviltà non conosce vacanza.

 

Stefano Tosi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore