/ Eventi

Eventi | 05 settembre 2021, 08:03

VIDEO. Iacchetti scrittore per la Croce Rossa: «Il mio libro è dedicato a tutti i volontari del mondo»

L'artista ha commosso, fatto ridere, spronato a sostenere quelli che sono stati al nostro fianco durante i momenti più bui del Covid

Enzo Iacchetti a Legnano

Enzo Iacchetti a Legnano

«Quella di questa sera è una serata di cuore, un viaggio di magia e di leggerezza, quella che ci è tanto mancata in questo periodo». Queste le parole con cui Sabrina Ganzer ha introdotto la tappa legnanese del tour di presentazione di “Non è un libro”, il primo volume interamente scritto, edito, prodotto e distribuito da Enzo Iacchetti, con i cui profitti l’artista vuole finanziare l’acquisto di nuove ambulanze destinate alla Croce Rossa Italiana.

Una serata a metà tra lo spettacolo e l’intervista semi seria per presentare, il libro di Iacchetti, che si è fermato a fine serata per firmare le copie acquistate dai presenti al teatro Talisio Tirinnanzi. A spiegare il perché del titolo è proprio lo stesso autore, che sottolinea come si tratti di una serie di pensieri e riflessioni raccolte durante il primo lockdown, nel quale è possibile ritrovare passaggi più comici affiancati ad alcuni più introspettivi. Come ad esempio la toccante lettera scritta al figlio, in maniera tradizionale, con il francobollo, perché «pensa all’emozione di quando, tra un paio di mesi, un raro postino ti consegnerà questa lettera con scritto dietro papà».

GUARDA IL VIDEO 

Riflessioni sulla vita e sulla società, quelle portate sul palco dell’autore, che hanno toccato temi attualissimi come quelli relativi al covid e ai vaccini, il tutto raccontato con il suo tipico stile ironico e sagace, che ha strappato moltissime risate al pubblico, presente anche il sindaco di Legnano Lorenzo Radice. Introdotto dalla bellissima voce di Veronica Villa, che ha eseguito diversi bran, Iacchetti è ben presto riuscito coinvolgere i presenti in sala, attraverso una serie di scambi di battute, sempre avendo ben presente lo scopo della serata.

«Il libro – ha concluso il comico – è dedicato a tutti i volontari del mondo e a quelli della Cri in particolare. In ogni città in cui sono stato ha trovato persone che hanno dato il loro contributo dando un’offerta libera per il suo acquisto, e quando ci sarà l’ambulanza intorno ad essa ci saranno scritti tutti i nomi dei paesi e delle città che hanno contribuito a raccogliere fondi per il suo acquisto, e tra loro Legnano».

GUARDA IL VIDEO

 

 

Loretta Girola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore