Elezioni comune di Busto Arsizio

Elezioni comune di Gallarate

 / Scuola e ricerca

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuola e ricerca | 13 settembre 2021, 17:16

Istituto Facchinetti: accoglienza delle “matricole”

Oggi la visita delle autorità, accolte dalla dirigente scolastica, dalla Consulta studentesca della Gentilezza e dal Team Accoglienza. I ragazzi: «Forse da soli si va più veloci ma, insieme, andremo più lontano»

Istituto Facchinetti: accoglienza delle “matricole”

 

Primo giorno dell’anno scolastico 2021-2022 all’Istituto Facchinetti di Castellanza. Aule ripopolate dagli studenti di13 classi prime, impegnati in attività pensate apposta per l’occasione. Hanno varcato la soglia del plesso, si legge in un comunicato, anche i sindaci di Busto Arsizio e Castellanza, per un saluto istituzionale, e il presidente del Consiglio d’Istituto. Tutti accolti, con la professoressa Valentina Corbetta, dai componenti la Consulta studentesca della Gentilezza: Nicolò Fiore, Mirna Zaroli, Carmela Scida e Lorenzo De Giovannini, iscritti a quarte e quinte dei corsi di Chimica e Informatica.

I ragazzi, nel loro messaggio, hanno ricapitolato il percorso svolto per celebrare la Giornata Mondiale della Gentilezza e sensibilizzare sul tema. «Il laboratorio – hanno ricordato – è diventato per noi occasione di condivisione di buone pratiche, sia all’interno del nostro Istituto sia sul territorio, anche grazie al Comune di Castellanza». Inevitabili i riferimenti a manifestazioni di odio gratuito da tempo veicolate anche dai social. Di qui, una riflessione che suona come appello, tanto più alla ripresa delle lezioni: «Non farebbe male ogni tanto fermarsi e pensarci un po’, pensare che anche un piccolo gesto verso un amico, un professore o un collaboratore scolastico può fare la differenza».

Ringraziamenti alle autorità da parte dei ragazzi ribaditi dalla dirigente, Anna Maria Bressan (anche alla Provincia, per le ristrutturazioni sulla scuola), visita ad alcune aree nelle quali sono in corso interventi di riqualificazione e video realizzato dal Team Accoglienza, guidato dalla professoressa Valentina Corà. Un racconto sui traguardi sportivi che hanno visto l’Italia protagonista, tra Europei di calcio e Olimpiadi, frutto di lavoro di squadra, di collaborazione, fiducia e rispetto reciproco. «Valori che  la nostra scuola vuole promuovere e rendere parte della didattica e della vita scolastica. Perché “ Forse da soli si va più veloci, ma insieme si va più lontano”».

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore