Elezioni comune di Busto Arsizio

Elezioni comune di Gallarate

 / Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 13 settembre 2021, 17:37

Da Brescia a Chieri: per la Futura Volley in arrivo le prime amichevoli

Test-match tutti lontano da casa per le cocche di coach Matteo Lucchini. In settimana, la squadra biancorossa attesa da gare di blasone con compagini di livello assoluto e dal grande palmares internazionale

Da Brescia a Chieri: per la Futura Volley in arrivo le prime amichevoli

Dopo le prime intense settimane di preparazione, per la Futura Volley Giovani è tempo di approcciare i primi test match: la squadra agli ordini di coach Matteo Lucchini, più che mai concentrata sul campionato di Serie A2 che comincerà tra poco meno di un mese, è pronta a mettersi in gioco a partire dalle amichevoli prestagione.
Il menu biancorosso di questa settimana è ricco e si svolgerà tutto fuori casa.

Le Cocche esordiranno in un impegno non ufficiale mercoledì 15 settembre, spostandosi in direzione Montichiari: ad attendere le biancorosse, alle ore 18.00, sarà la Banca Valsabbina Millenium Brescia, avversaria della Futura nel prossimo campionato e, sulla carta, tra i team più forti nel Girone A.

Le “Leonesse”, guidate in panchina dal nuovo arrivo Alessandro Beltrami, hanno sperato fino all’ultimo in un ripescaggio in A1 e vantano una rosa di tutto rispetto: la schiacciatrice Marika Bianchini e la centrale Silvia Fondriest sono tra i nomi più appariscenti di un gruppo in grado di dare del filo da torcere a chiunque.
Due giorni dopo le Cocche saranno poi impegnate al PalaFenera per il quadrangolare “Città di Chieri”, grande banco di prova visti i team impegnati nel mini torneo. Sarà la Futura ad aprire la due giorni di gare alle ore 16.00 di venerdì 17 settembre contro il Racing Club di Cannes: la squadra transalpina rappresenta probabilmente l’avversaria più blasonata mai affrontata dalle biancorosse, grazie ai molteplici trionfi in campo nazionale (21 campionati francesi e 20 coppe di Francia) e soprattutto alle 2 Champions League conquistate tra il 2002 e il 2003. L’altra semifinale (ore 19.00) vedrà impegnate le padrone di casa della Reale Mutua Fenera Chieri, grande rivelazione della scorsa A1 che ha da poco “riabbracciato” la campionessa europea Alessia Mazzaro, e il Volero Le Cannet, da anni tra le protagoniste del massimo campionato francese. Sono in programma per il giorno successivo la finale per il terzo posto (ore 16.00) e la finalissima (ore 19.00).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore