Elezioni comune di Busto Arsizio

Elezioni comune di Gallarate

 / Busto Arsizio

Che tempo fa

Cerca nel web

Busto Arsizio | 15 settembre 2021, 14:14

Busto, campi da padel e calcetto vicino alla pista d’atletica di Sacconago

Il Comune si è aggiudicato i 700mila euro previsti dal bando Sport e periferie. I nuovi campi sorgeranno accanto all’impianto dedicato ad Angelo Borri. Prossimo step: una pista ciclopedonale chiusa e illuminata

Busto, campi da padel e calcetto vicino alla pista d’atletica di Sacconago

Busto Arsizio è tra i Comuni vincitori del bando Sport e periferie 2020. La città ha ottenuto 700mila euro per la realizzazione di due campi da padel e due campi di calcio a cinque in erba sintetica che verranno realizzati vicino alla pista di atletica del centro sportivo Angelo Borri di Sacconago.

Lo hanno comunicato questa mattina il sindaco e gli assessori che hanno seguito il progetto.
Progetto nato per «rendere più attrattiva la zona industriale di Sacconago e creare nuove sinergie con l’impianto dedicato all’atletica, dando vita a un centro di aggregazione – ha dichiarato l’assessore allo Sport Laura Rogora –. Il risultato del bando dimostra che Busto sa ascoltare le richieste dei cittadini, sa pianificare e saprà poi realizzare impianti d’eccellenza».

Rogora ha aggiunto che «non andiamo alle manifestazioni solo per fare vetrina. Tanto è vero che l’idea che presentiamo oggi è nata in occasione dell’inaugurazione della pista di Sacconago, grazie anche a una segnalazione dell’allora presidente della Federazione italiana di atletica leggera Alfio Giomi».
A lui è andato il ringraziamento di Rogora, esteso anche agli uffici comunali, al sindaco e alla collega Paola Magugliani.

Quest’ultima, assessore con delega all’attrazione risorse, ha sottolineato che l’amministrazione «ha portato a casa qualcosa come 70 milioni di euro complessivi. Progetti fatti con passione e desiderio di rinnovare la città».

Il progetto esecutivo di quest’ultimo intervento, in particolare, è stato realizzato in soli venti giorni. E l’ingegner De Martino è già al lavoro in vista di un nuovo bando che – dopo la riqualificazione del centro di atletica e la realizzazione dei campi di padel e calcetto – potrebbe consentire di costruire nella stessa area una pista ciclopedonale chiusa e illuminata con piazzole di destrezza dedicate ai giovani ciclisti.

Dopo l'inaugurazione di Eolo Sport City (leggi qui), la città si prepara a ospitare dei nuovi campi da padel. «È lo sport del momento e la richiesta è altissima», assicurano gli assessori.

Il sindaco uscente e candidato sindaco ha precisato che, se necessario e se richiesto dal gestore, verranno realizzati dei nuovi spogliatoi oltre a quelli già esistenti per la pista di atletica. E ha aggiunto: «I soldi “piovono” se si lavora bene e si fanno i progetti come si deve. Con un grande lavoro di squadra, abbiamo ottenuto 70 milioni per cambiare Busto, a costo zero per il Comune. Alla luce di questo, il Pnrr non ci preoccupa: sapremo intercettare e spendere i fondi in maniera perfetta per Busto».

R.C.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore