/ Territorio

Territorio | 18 settembre 2021, 15:17

Cassano Magnago: la strada è tornata ai bimbi

Annuncio del sindaco sulle vie interdette alle auto in corrispondenza di entrata e uscita dai plessi cittadini: «Il provvedimento che istituisce le “zone scolastiche” sarà valido fino all’ultimo giorno di scuola»

Genitori e bambini camminano in sicurezza sulle strade che portano a scuola. Effetto delle "Zone scolastiche"

Genitori e bambini camminano in sicurezza sulle strade che portano a scuola. Effetto delle "Zone scolastiche"

La decisione era nell’aria, visti i risultati positivi della sperimentazione avvenuta nello scorso anno scolastico. Ora il sindaco di Cassano, Nicola Poliseno, la ufficializza: «Grazie alla collaborazione dei Comitati Genitori, della Polizia Locale e delle Istituzioni, in tutte le elementari si riparte con le “zone scolastiche (vedi anche articolo in fondo, ndr)”. Il provvedimento di istituzione è diventato definitivo fino all’ultimo giorno di scuola. L’obiettivo è garantire sempre la sicurezza degli alunni nei momenti più a rischio, ingresso e uscita».

Stop al traffico per 25 minuti, dunque, in corrispondenza delle “fasi critiche”, quelle in cui la convivenza tra mezzi in transito, auto parcheggiate (magari non proprio a regola d’arte), passaggi e attraversamenti da parte dei pedoni creano ingorghi e pericoli. Le strade adiacenti gli edifici scolastici saranno transennate e presidiate. I genitori che raggiungeranno le scuole con le proprie auto potranno sfruttare le aree di sosta più vicine, per poi procedere a piedi.

L’Amministrazione comunale, si legge in una comunicazione del sindaco, con una lettera inviata a tutti i genitori, agli studenti e al personale, ha chiesto la massima collaborazione e il rispetto delle indicazioni, oltre a rilanciare l’appello a una collaborazione fattiva. Si cercano, infatti, volontari per il servizio di vigilanza.

Conclude il primo cittadino: «La prima settimana di lezioni, con zona scolastica attivata alle primarie Fermi, Dante, Parini e Rodari, è stata perfetta: nessun intoppo e presenza preziosa di genitori volontari, insieme ai volontari della Comunità Emmanuel. A tutti loro un enorme grazie: entrare e uscire da scuola è più bello, più educativo e più sicuro. La strada è tornata ai bimbi

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore