/ Sport

Sport | 19 settembre 2021, 09:54

Karate, Youth League: Roberta Dominici è seconda

La quattordicenne di Solbiate Olona, rappresentante della Skorpion Karate, sale ancora sul podio nella terza tappa in Turchia della Coppa del Mondo giovanile. Nel kata (categoria Cadette) è seconda dietro all'amica-rivale francese. Per Dominici terza medaglia consecutiva

Da sinistra: Roberta Dominici e l'amica-rivale francese, Bui Mai-Linh, questa volta medaglia d'oro

Da sinistra: Roberta Dominici e l'amica-rivale francese, Bui Mai-Linh, questa volta medaglia d'oro

Non si ferma Roberta Dominici. Dopo l'argento agli Europei Cadetti nel mese di agosto e due bronzi nei primi appuntamenti stagionali di Coppa del Mondo, nella terza tappa della Youth League a Istanbul, l'atleta solbiatese della Skorpion Karate di Castellanza sale ancora a podio.

Superate tutte e tre le fasi di qualificazione, sempre al primo posto del proprio gruppo e con ampio margine di punteggio davanti ad atlete turche, austriache, svizzere, venezuelane, polacche, kossovare, iraniane, canadesi, ucraine e rumene, in finale Roberta Dominici si scontra, per l'ennesima volta, con l’amica e forte rivale francese Bui Mai-Linh.

Una prestazione ottima quella quattordicenne di Solbiate Olona, penalizzata solo sul finale del kata quando prende un leggero sbilanciamento che le fa perdere uno 0,24 di punteggio. L'oro va così all'atleta d’oltralpe. Una piccola sbavatura costata alla “skorpioncina” la medaglia del metallo più prezioso. Ci riproverà a dicembre, nella quarta e ultima tappa della Youth League di Karate. Dopo due terzi posti e un argento, Dominici andrà a caccia dell'oro.

A.M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore