/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 28 settembre 2021, 15:33

Busto, tecnici al lavoro in viale Boccaccio per calibrare le tempistiche del semaforo

Dopo le proteste per le lunghe code all’incrocio con le vie Cardinal Simone e Cardinal Ferrari, i tecnici sono all’opera per calibrare le tempistiche dei nuovi impianti, che presentano la luce gialla intermittente

Il semaforo all'incrocio tra via Cardinal Simone e viale Boccaccio

Il semaforo all'incrocio tra via Cardinal Simone e viale Boccaccio

L’attivazione del nuovo semaforo in viale Boccaccio, all’incrocio tra le vie Cardinal Simone e Cardinal Ferrari, ha creato – tra ieri e questa mattina – lunghe code e le immancabili polemiche social da parte di chi si è ritrovato bloccato nel traffico in un punto solitamente piuttosto scorrevole (leggi qui).

L’assessore alla viabilità Massimo Rogora ha spiegato che si è trattato di un test del nuovo impianto, che sarebbe stato spento questa mattina per poi essere rimesso in funzione con i tempi adeguati.
E in effetti da qualche ora fa i tecnici stanno intervenendo sui semafori, che presentano la luce gialla intermittente.

Da Agesp Attività Strumentali fanno sapere che si stanno calibrando le tempistiche che, col passaggio da due a una corsia per chi vuole proseguire dritto lungo il viale e una corsia dedicata a chi vuole svoltare a sinistra, risulteranno leggermente più lunghe rispetto a prima.

Una volta registrato il flusso delle auto, però, le code che si sono viste ieri non dovrebbero più ripetersi. L’obiettivo è ottenere un incrocio più sicuro ma senza congestionare il traffico.

R.C.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore