/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 05 ottobre 2021, 12:59

5 Stelle fuori dal Consiglio a Busto: «Paghiamo disaffezione e astensionismo. Lavoreremo con la coalizione»

«Il 55% degli elettori non è andato a votare contribuendo così a scegliere di avere ancora un’amministrazione di centrodestra in città – scrive il Movimento 5 Stelle in una nota –. Un segnale che bisogna tenere in considerazione»

5 Stelle fuori dal Consiglio a Busto: «Paghiamo disaffezione e astensionismo. Lavoreremo con la coalizione»

Il Movimento 5 Stelle si ferma al 3,62 per cento ed è escluso dal Consiglio comunale di Busto Arsizio.
Candidati e rappresentanti vogliono comunque ringraziare «tutti i cittadini che ci hanno votato».

«A livello locale – scrivono in una nota – abbiamo ottenuto un buon risultato per la capolista Claudia Cerini (154 voti) e Luigi Genoni (86 voti), consiglieri uscenti, e solo per uno scarto di una decina di voti non si è ottenuto un consigliere comunale.

Purtroppo il Movimento 5 stelle in queste elezioni ha scontato una disaffezione a livello nazionale e un astensionismo mai così alto.

Un 55% degli elettori infatti non è andato a votare contribuendo così a scegliere di avere ancora un’amministrazione di centro-destra in città. Un segnale che bisogna tenere in considerazione».

Guardano avanti, i pentastellati fanno sapere che «continueremo a lavorare all’interno della coalizione con i cinque consiglieri eletti con Maggioni ai quali facciamo i nostri migliori auguri per il loro mandato».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore