/ Politica

Politica | 05 ottobre 2021, 09:13

Fagnano Olona, ecco la composizione del nuovo consiglio comunale

Dieci consiglieri eletti per la lista di Sìamo Fagnano che ha trionfato con l'elezione a sindaco di Marco Baroffio. Cinque seggi alle minoranze. Dario Moretti mister preferenze con 167 voti, Simona Michelon e Greta Meraviglia le consigliere elette più votate con 118

(Immagine d'archivio)

(Immagine d'archivio)

L'alba del giorno dopo l'elezione a sindaco di Fagnano Olona di Marco Baroffio è il momento della conta delle preferenze per i candidati al consiglio comunale. Voti che determineranno, sulla carta e salvo rinunce, la composizione della prossima pubblica assise cittadina.

Undici seggi spetteranno alla maggioranza di Sìamo Fagnano, così suddivisi: Marco Baroffio (sindaco), Dario Moretti (167 preferenze), Simona Michelon (118), Daniela Caprioli (116), Donato Mauro (110), Jacopo Fantinati (88), Giuseppe Palomba (59), Simona Mezanzani (52), Ilaria Lupi (50), Luca Giuseppe Mauro (46), Gianni Fontana (42), Valentina Resente (36).

Tra i banchi dell'opposizione: i tre candidati sindaci avversari di Baroffio, Paolo Carlesso di “Solidarietà e Progresso”, Luciano Almasio di Lega e Forza Italia e Piera Stevenazzi di Fagnano Tricolore. E un seggio a testa per i consiglieri più votati delle liste di Carlesso e Almasio: Greta Meraviglia con 118 voti di “Solidarietà e Progresso” e Fausto Bossi (storico esponente leghista del territorio) con 160 preferenze.

Ecco il prossimo consiglio comunale di Fagnano. Quello che dovrà segnare una ripartenza, in ogni modo, dopo i mesi di commissariamento del Castello. E Marco Baroffio, al primo post social da sindaco eletto, lo rimarca: «Oggi inizia una nuova avventura, il tempo dei festeggiamenti è già finito. Bisogna lavorare per il nostro paese e per la nostra comunità».

A.M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore