ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Economia

Economia | 06 ottobre 2021, 07:00

Piscina domestica: creare uno spazio dehor con la copertura telescopica

Generalmente sono caratterizzate da un meccanismo di scorrimento che consente di aprire e chiudere il rivestimento a seconda delle proprie esigenze: ecco una pratica guida per scegliere al meglio

Piscina domestica: creare uno spazio dehor con la copertura telescopica

La piscina valorizza qualsiasi residenza domestica in maniera significativa, permettendo di vivere appieno l’ambiente esterno e trascorrere piacevoli momenti con la famiglia e gli amici durante il tempo libero.

Per proteggere al meglio la vasca è auspicabile installare una copertura, naturalmente individuando un modello in grado di valorizzare al meglio l’ambiente circostante. Per esempio, nel caso in cui si desideri realizzare un vero e proprio spazio dehor, è possibile valutare la scelta di una copertura telescopica, una struttura versatile ed efficiente con la quale ottimizzare lo spazio esterno, aumentando al contempo l’accessibilità della piscina durante tutte le stagioni.

Le coperture telescopiche per piscina generalmente sono caratterizzate da un meccanismo di scorrimento che consente di aprire e chiudere il rivestimento a seconda delle proprie esigenze.

Questa peculiarità permette di scegliere la configurazione desiderata, ad esempio rimuovendo completamente o solo in parte la copertura, oppure proteggendo in modo completo la piscina.

Ciò rende possibile usarla tutto l’anno, sia in estate sia in inverno. Inoltre, è possibile ridurre i costi di manutenzione, rafforzare la protezione della piscina e non essere costretti a riscaldare l’acqua, con risparmi importanti in termini di consumi energetici.

I migliori modelli di copertura telescopica per la piscina

Per poter assolvere al meglio le funzioni per cui sono stati progettati, è opportuno optare esclusivamente per dispositivi di elevata qualità.

Ne costituiscono un esempio le coperture telescopiche per piscine di abritaly.eu, azienda di riferimento nella vendita e installazione di coperture dal design Made in Italy, che propone numerosi modelli con cui soddisfare ogni esigenza.

Una proposta interessante è la copertura bassa telescopica, disponibile nella versione semplice con scorrimento manuale o motorizzata. Questo prodotto garantisce la balneabilità interna quando la copertura è chiusa, con un’estetica molto elegante e un rivestimento trasparente.

In alternativa, è possibile optare per una copertura bassa telescopica extra alveolare, una soluzione ideale per le piscine di grandi dimensioni. Questo modello è caratterizzato da una struttura robusta, con pareti laterali realizzate in vetro temperato.

Molto apprezzata è anche la copertura telescopica extra, progettata appositamente per le piscine più ampie, con struttura in alluminio rinforzato e sistema di bloccaggio per la massima sicurezza dei bambini.

Un modello bilanciato è quello della copertura media telescopica, in grado di offrire un’altezza interna da chiusa fino a 1,4 metri. Questa struttura è disponibile anche nella versione motorizzata, con la possibilità di richiedere l’installazione di una porta d’ingresso per agevolare l’entrata nella piscina quando la copertura è completamente distesa.

Per ridurre l’ingombro visivo è possibile scegliere una copertura telescopica ultra bassa Cristal, contraddistinta da un design moderno con linee essenziali, rivestimenti trasparenti e la completa assenza dei binari per una maggiore praticità.

Perché scegliere una copertura telescopica per la piscina?

Le coperture telescopiche offrono innegabilmente numerosi vantaggi, mettendo a disposizione una soluzione molto gettonata ed efficiente per la piscina.

Innanzitutto, queste strutture garantiscono un’ottima protezione, evitando la contaminazione dell’acqua con detriti, foglie e altri elementi esterni. In questo modo, è possibile mantenere l’acqua pulita con maggiore facilità, per beneficiare di una piscina sempre in perfette condizioni e subito pronta all’uso.

Le coperture telescopiche consentono di ottenere un microclima interno sempre gradevole, per avere una piscina riscaldata senza l’utilizzo di impianti energivori in modo completamente naturale.

Si tratta anche di strutture che aumentano la sicurezza della piscina, fornendo una tutela importante contro i rischi legati ai bambini o agli animali domestici. Da non trascurare sono i risparmi manutentivi, in quanto grazie a una copertura è possibile preservare la piscina e minimizzare le spese per la manutenzione ordinaria.

La proposta di modelli di varia altezza permette di scegliere senza difficoltà l’opzione più adatta, in base all’aspetto estetico e alla funzionalità desiderati. Le coperture telescopiche basse sono perfette per le piscine di dimensioni contenute, in più consentono di ottimizzare lo spazio outdoor. Le coperture telescopiche più alte sono ideali per usufruire di una maggiore abitabilità interna, per vivere la piscina tutto l’anno in modo confortevole e suggestivo.

 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore