/ Scuola e ricerca

Scuola e ricerca | 07 ottobre 2021, 12:24

Chance educative per tutti: un corso che guarda a don Milani

La proposta, elaborata dalle Acli a Varese insieme ad altre realtà, è rivolta ai docenti delle superiori

Chance educative per tutti: un corso che guarda a don Milani

Una proposta educativa nel solco degli insegnamenti e della figura di don Lorenzo Milan. L'hanno elaborata anche per l’anno scolastico 2021-2022 la Zona Acli Varese e le Acli provinciali aps, insieme alla Commissione Legalità del Centro Internazionale Insubrico dell’Università degli Studi dell’Insubria, Libera Coordinamento provinciale di Varese, in collaborazione con la Fondazione don Milani e l’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese, con il contributo della Fondazione La Sorgente.

Obiettivo, combattere la povertà educativa. 

«Consapevoli delle difficoltà oggettive di organizzare attività didattiche alternative in un contesto scolastico fortemente condizionato dal Covid-19 - si spiega in una nota - la proposta del concorso Youth Multimedia Contest 2021-2022, arrivato alla sua quarta edizione, consisterà nella promozione e realizzazione di un Corso di formazione per i docenti delle scuole secondarie dal titolo: “Dis/pari opportunità per contrastare la disuguaglianza e la povertà educativa guardando a don Milani”. Sarà un percorso formativo di alto livello didattico-metodologico e culturale utile a stimolare nei docenti la costruzione di nuove proposte educative che possano attivare nei giovani significative riflessioni intorno a tematiche quali le disuguaglianze sociali, l’abbandono scolastico, la mobilità sociale».

Le idee progettuali che emergeranno, verranno valutate da una Commissione di esperti e sostenute, anche economicamente, nella loro realizzazione durante l’anno scolastico 2022-2023. Il corso di formazione, interamente pianificato in modalità webinar online su piattaforma digitale Zoom, comprenderà un calendario di attività suddivise in 6 incontri con esperti in ambito giuridico, sociologico, pedagogico multimediale e psicologico.

Tra loro Francesca Bianchi (Università di Siena), Federica Cabras (ricercatrice del Centro di Ricerca OSServatorio sulla criminalità organizzata dell’Università degli Studi di Milano), Paolo Ferri (Università degli Studi Milano Bicocca), Chiara Giaccardi (Università Cattolica di Milano). I docenti interessati possono iscriversi entro il 20 ottobre inviando una mail di adesione a aclivarese2@gmail.com (Tel. 0332 281204 – segreteria Acli Varese) .

Il percorso formativo verrà presentato ufficialmente agli iscritti venerdì 22 ottobre alle ore 16.00 sempre on-line.  

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore