/ Territorio

Territorio | 14 ottobre 2021, 19:00

I genitori esaudiscono l’ultimo desiderio di Martina: una ciocca dei suoi capelli torna sulla spiaggia di Fuerteventura

Ad un mese dalla sua scomparsa, il papà e la mamma della 27enne Martina Luoni, scomparsa per una grave malattia dopo essere stata la testimonial anti Covid per la Regione Lombardia, sono tornati alle Canarie nel luogo che loro figlia amava

I genitori esaudiscono l’ultimo desiderio di Martina: una ciocca dei suoi capelli torna sulla spiaggia di Fuerteventura

«Ciao piccola, oggi è un mese che ci hai lasciati: abbiamo pensato di ricordarti esaudendo anche il tuo ultimo desiderio. Abbiamo disperso, dove sei stata veramente felice e spensierata per l’ultima volta (sulla spiaggia di Fuerteventura), una ciocca dei tuoi amatissimi capelli».

Sulla pagina Instagram di Martina Luoni non ci sono più i suoi sorrisi e i suoi scatti ma l’ultimo gesto d’amore di mamma e papà che ad un mese dalla sua scomparsa hanno voluto esaudire il suo ultimo desiderio.

Così nelle ultime ore è comparso un piccolo video sulla spiaggia di Fuerteventura tanto amata dalla 27enne solarese che si è spenta un mese fa. Martina, malata oncologica, originaria di Solaro e che ha abitato anche a Caronno Pertusella nel novembre 2020, era stata la protagonista, dopo Zlatan Ibrahimovic, della  campagna di comunicazione della Regione Lombardia per contrastare la diffusione del Coronavirus. Tutto era iniziato con un suo video diventato virale.

Sara Giudici da IlSaronno.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore