/ Economia

Economia | 19 ottobre 2021, 14:02

A Varese la manifestazione nazionale dei lavoratori della Whirlpool

La giornata di protesta indetta dai sindacati di tutto il gruppo italiano della multinazionale americana si terrà il 29 ottobre: il corteo con sciopero si svolgerà probabilmente proprio nella città giardino e non a Cassinetta

A Varese la manifestazione nazionale dei lavoratori della Whirlpool

Sarà Varese il luogo che ospiterà la manifestazione nazionale dei lavoratori della Whirlpool indetta per il prossimo 29 ottobre dai sindacati dei metalmeccanici Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil e dalle Rsu di tutti gli stabilimenti italiani della multinazionale americana dell'elettrodomestico.

La protesta di lavoratori e sindacati che prevede anche una giornata di sciopero di 8 ore nel giorno della manifestazione, è stata indetta a seguito della scelta dell'azienda di non prorogare la procedura di licenziamento necessaria a favorire la rioccupazione dei 340 dipendenti del sito di Napoli che Whirlpool ha deciso di chiudere. 

«Abbiamo stabilito - si legge in una nota dei sindacati nazionali di categoria - di convocare in ciascun sito assemblee per poter aggiornare tutti i lavoratori sullo stato della vertenza e denunciare l'assenza di volontà dell'azienda nel sostenere un progetto di industrializzazione che presenta effettive potenzialità di continuità occupazionale per tutti i 340 dipendenti. Abbiamo decisi di programmare in ciascun stabilimento azioni di sciopero e di indire la manifestazione di gruppo a Varese il prossimo 29 ottobre, sostenuta da otto ore di sciopero».

Per la manifestazione nazionale di protesta che si terrà sul nostro territorio è in corso proprio in queste ore la fase organizzativa per stabilire luogo, percorso del corteo e orari; a quanto si apprende, la protesta avrà luogo proprio nella città di Varese piuttosto che a Cassinetta di Biandronno dove ha sede lo stabilimento Whirlpool della nostra provincia. 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore