/ Sport

Sport | 23 ottobre 2021, 15:45

Corpo libero, Bartolini campione del mondo: «Così Busto ha fatto suonare l'inno di Italia»

La Pro Patria Bustese Sportiva ai mondiali di ginnastica artistica: «Siamo orgogliosi di te, Nico». Un'impresa storica per il nostro Paese

La foto postata dalla Pro Patria Bustese Ginnastica

La foto postata dalla Pro Patria Bustese Ginnastica

Una medaglia che riempie di orgoglio il Paese e la città. Nicola Bartolini, atleta della Pro Patria Bustese, è oro per la specialità corpo libero ai Mondiali di ginnastica artistica Kitakyushu2021.

«Eccoti sul tetto del mondo! Grazie per questa immensa gioia e per aver fatto suonare il nostro inno» è il grido della società al neo campione mondiale che aggiunge: «Siamo orgogliosi di te, Nico!». Grande tifo da Busto. Per Nicola e per tutti gli atleti, perché quando si arriva a una competizione mondiale, si è tutti una grande famiglia.

Ma certo la soddisfazione "made in Busto" è immensa. Celebrata anche dalla Gazzetta, che ricorda come sia stato battuto un tabù. Italia al top mondiale «nella ginnastica artistica a 24 anni di distanza dall’ultimo sigillo di Yuri Chechi. E soprattutto, nel corpo libero, dove eravamo rimasti a un bronzo nel 1966 con Franco Menichelli (che era stato di bronzo già nel 1962 a Praga), ma mai medaglia d'oro».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore