Alto Milanese - 29 ottobre 2021, 16:04

Un gallo sgozzato fuori dal cimitero. Inquietante ritrovamento a Ceriano Laghetto

Ipotesi di un rito “animista”, come accaduto in passato nei pressi di altri cimiteri della zona. Il vicesindaco: «Tolleranza zero»

Un gallo sgozzato fuori dal cimitero. Inquietante ritrovamento a Ceriano Laghetto

Un gallo sgozzato è stato rinvenuto fuori dal cimitero di Ceriano Laghetto: a dare notizia dell’inquietante scoperta, avvenuta nelle scorse ore, il vicesindaco cerianese, Dante Cattaneo, che si è subito recato sul posto per un sopralluogo. Tutto fa pensare, come riporta ilSaronno.it, che si sia svolto un rito “animista”, come accaduto in passato nei pressi di altri cimiteri della zona.

«Un gallo sgozzato è stato rinvenuto fuori dal cimitero di Ceriano Laghetto al mattino presto, da un operatore ecologico che ringrazio per la prontezza e collaborazione – riepiloga Cattaneo – Da parte nostra, tolleranza zero verso questi riti bestiali che da noi non devono trovare nessuno spazio e comprensione!»

Sono stati avviati accertamenti per chiarire tutti i contorni dell’accaduto e per identificare il responsabile o i responsabili.

da ilSaronno.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU