/ Economia

Economia | 03 novembre 2021, 21:32

Premi Donna Marketing e Comunicazione: sfilano le manager

Trecento ospiti a Milano per gli otto riconoscimenti promossi dal Club del Marketing e della Comunicazione ed organizzati da Party Round Green e Royal Time. C'era anche la mongolfiera di Volandia

La premiazione, Miriam Forte, Danilo Arlenghi e Cristina Cossa

La premiazione, Miriam Forte, Danilo Arlenghi e Cristina Cossa

Donne tutte da premiare. I 300 ospiti manager, imprenditori e professionisti, in rappresentanza della Mar-Com Community, che hanno partecipato in presenza, e gli oltre 22.400 che hanno seguito la diretta su canale Europa, sono stati accolti dalla splendida mongolfiera di Volandia e hanno potuto ammirare nel foyer auto elettriche  in linea con l'evento stesso eco-sostenibile e socio-compatibile. 

Una manifestazione totalmente green, infatti, a zero emissioni di CO2 quella che si è tenuta presso Arome Lifestyle Location in via Mecenate a Milano per l'assegnazione degli ambitissimi Premi" Donna Marketing" e "Donna Comunicazione" 2021 ideati e promossi dal Club del Marketing e della Comunicazione ed organizzati da Party Round Green e Royal Time. I riconoscimenti sono stati assegnati alle 8 manager in rosa,  del complesso e competitivo comparto del Marketing e della Comunicazione aziendale e di agenzia, che si sono distinte nel corso dell'anno per professionalità, talento, creatività ed innovazione.

Protagoniste assolute, tutte le otto premiate, della rinascita italiana che passa anche dalle loro iniziative di comunicazione a sostegno dell'implemento dei consumi ovvero del commercio e dalle loro azioni di marketing  a supporto delle vendite e di conseguenza della produzione. Commercio e Produzione - spiegano i promotori - che sono i pilastri dell'economia italiana. Testimonial perfette dell'alto livello contemporaneo di qualificazione al femminile in mansioni considerte tipicamente maschili e del ruolo di primissimo piano raggiunto dalle donne in posizione di comando e di decisioni nella vita sociale ed economica del Bel Paese.

La conferenza sulla UAU Communication grazie alle parole del pubblicitario Lorenzo Marini e del sociologo Francesco Morace ha confermato  la necessità dell'evolversi dei paradigmi e delle tecniche di comunicazione non convenzionale dei brand e dei prodotti/servizi delle imprese a seguito dei cambiamenti degli stili di vita e modalità di consumo delle "personas" come correttamente si definiscono oggi quelli che tempo fa erano chiamati consumatori o acquirenti, semplici dati statistici senza una connotazione "umana". 

Ha altresì sottolineato, secondo gli interventi di Roberto Ricotti fondatore di Plef e di Giorgio Santambrogio ad di Gruppo Vegè e vice presidente Federdistribuzione, nella vision e mission delle imprese l'importanza estrema della sostenibilità, oltre ch la centralità degli esseri umani, del reciproco rapporto collaborativo grazie ad un rinnovato dialogo biunivoco sempre più diretto e "live", di approcci comunicativi sempre più stupefacenti, esperienziali, notiziabili, virali e memorabili. In conclusione di una comunicazione assolutamente "green"che piace e non dispiace, che attrae e non allontana, di una comunicazione che diverte e fa spettacolo.

Finalmente dopo tanta spasmodica attesa ecco i nomi delle vincitrici che hanno ricevuto la prestigiosa targa e la borsa Pralina in edizione unica della fashion designer piacentina Alessandra Arlenghi : 

- Cristina Cossa ( dir.mktg Rigoni di Asiago) Donna Marketing Premio Speciale

- Sabrina Timpanaro ( dir mktg Gruppo Bolton Food) Donna Marketing 

- Tina Radicchio (mar-com Consorzio Prosciutto di Parma) Donna Comunicazione Azienda Premio Speciale

-  Marilena Manzoni ( dir mar-com Unicredit ) Donna Comunicazione Azienda

-  Marina Martorana ( titolare Martorana e partners) Donna Comunicazione Agenzia Premio Speciale

- Laura Morino ( titolare Morino Studio) Donna Comunicazione Agenzia

- Rossella Sobrero ( titolate Koinetica e Pres. Ferpi) Donna Marketing e Comunicazione

- Miriam Forte ( titolare Gruppo Miriam Forte consulting) Donna Sales Promotion Premio alla Carriera 

Il vicepresidente del ClubMC Luca Torno ha illustrato il nuovo corso e ri-evoluzione  grazie agli innovativi servizi offerti alle aziende del B2C e del B2B , la rinnovata formazione pratica e non solo teorica on line ed in presenza con la ClubMC Academy, la nascita del Club YOUNG a favore dell'inserimento dei giovani laureandi e laureati nelle aziende e la particolare attenzione alle cause di Charity e di Social Responsibility sotto la denomimazione Marketing del Cuore.

«La diciottesima edizione dei Premi, che ci vede maggiorenni quest'anno -, così Danilo Arlenghi presidente Nazionale del ClubMC ed ideatore dei premi, - ha visto primeggiare, a ragione nella quasi totalità, le manager del comparto Food, che ha stimolato genio, creatività e lungimiranza nel delicato e difficilissimo momento dell'emergenza Covid, esprimendo tutta la vera eccellenza delle "campionesse italiane" del Marketing e della Comunicazione. Lasciatemele definire con questi inusuali termini».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore