Cronaca - 08 novembre 2021, 13:55

Incidente sul lavoro al Luna Park di Legnano. Codacons annuncia esposto in Procura

Il fatto nella tarda serata di domenica, durante le operazione di smontaggio di una giostra. Attimi di paura per un lavoratore 34enne caduto rovinosamente a terra e rimasto schiacciato. Codacons: «Non è tollerabile che ad un evento così noto e dalla tale affluenza avvengano episodi del genere. La sicurezza e la salvaguardia dei lavoratori deve essere garantita»

(immagine di repertorio)

(immagine di repertorio)

Incidente sul lavoro al Luna Park di Legnano, nella tarda serata di domenica 7 novembre. Un lavoratore di 34 anni è caduto per lo sganciamento di una pavimentazione in ferro, rimanendo poi schiacciato da un elemento della giostra che stava smontando. Il 34enne è stato prontamente soccorso dagli operatori del 118 e trasportato all’ospedale di Legnano in codice rosso. L’uomo ha riportato diversi traumi alla testa, ma per fortuna le sue condizioni hanno visto dei miglioramenti e non sembrerebbe in pericolo di vita.

All'indomani dell'incidente, è il Codacons Milano a prendere parola e posizione, annunciando un esposto in Procura per incrementare i controlli delle strutture del Luna Park di Legnano, che impegna diversi giostrai e lavoratori in questo periodo dell'anno dov'è molto frequentato.

Il presidente, Marco Maria Donzelli, denuncia: «L’incidente avrebbe potuto avere esiti ben più gravi. La sicurezza e la salvaguardia dei lavoratori deve essere garantita».

Il Codacons annuncia che presenterà un esposto in procura e una diffida al comune di Legnano al fine di incrementare i controlli delle strutture del Luna Park. «Non è tollerabile che ad un evento così noto e dalla tale affluenza avvengano episodi del genere».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU