Busto Arsizio - 09 novembre 2021, 08:05

Tra Busto e Bruxelles. Isabella Tovaglieri torna in Consiglio

L’esponente della Lega, già assessore e vicesindaco e oggi eurodeputata, torna sui banchi dell’assise cittadina dove tutto ha avuto inizio. Concentrata sulla sfida del Pgt e su una proposta credibile di politica per avvicinare i giovani

Isabella Tovaglieri

Isabella Tovaglieri

Isabella Tovaglieri torna in Consiglio comunale. Lo fa da eurodeputata e da candidata più votata a Busto, dividendosi tra Bruxelles e la sua città.

Già vicesindaco (è stata la prima donna a ricoprire questo ruolo e Busto) e assessore all’Urbanistica, per la leghista «è un grandissimo orgoglio ritornare sui banchi del Consiglio da cui è iniziata la mia carriera politica. Busto è la città che ho nel cuore, quindi mi spenderò anima e corpo come ho sempre fatto per cercare di migliorarla e renderla più attrattiva».

Il pensiero va innanzitutto alle «partite importantissime da portare a termine». Con una «grandissima sfida, quella del Pgt. Uno strumento che deve essere rinnovato, ed è lo strumento più strategico perché determina il futuro della città».

La consigliera 34enne si concentra anche sui giovani: «Non si può accettare che ci sia una così scarsa partecipazione. Non farò proposte della serie “che cosa si può fare per attrarre i giovani”, perché questo è il primo modo per allontanarli. Credo invece che se si offre una proposta credibile di politica, i giovani automaticamente si avvicinano. E questa sicuramente sarà la mia sfida».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU