/ Sport

Sport | 14 novembre 2021, 18:15

Brave farfalle! Uyba-Firenze 3-0

Applausi e tre punti a suggellare una bella prestazione della Unet e-work Busto Arsizio contro la formazione toscana, rivelazione del torneo. Le biancorosse di coach Musso giocano bene e sono determinate nei momenti chiave del match. Il punteggio è una sentenza senza appello. Tre punti di platino dopo due sconfitte al tie-break

Coach Musso soddisfatto per la prestazione delle sue farfalle

Coach Musso soddisfatto per la prestazione delle sue farfalle

Questa volta, oltre agli applausi (del pubblico di casa) arrivano pure i tre punti a suggellare una bella prestazione della Unet e-work Busto Arsizio contro Firenze. Le toscane, fin qui rivelazione del torneo, si confermano avversario ostico, ma le farfalle di coach Musso giocano bene e sono determinate nei momenti chiave del match.

Alla fine, il punteggio 3-0 (25-21, 25-20, 25-20) non rende merito alle coriacee avversarie ma è testimonianza di come la Uyba sia stata letale quando serviva, dopo la rincorsa del primo set (da 12-14 a 25-21) e in avvio di secondo parziale (subito 12-7, poi brava a non farsi mai raggiungere nonostante il rientro di Firenze). Terzo game più scioltezza (dal 15-12 l'allungo decisivo), perfetto per i bracci “armati” delle padrone di casa e per conquistare il bottino pieno dopo due sconfitte al tie-break contro Scandicci e Conegliano. Perché, questa volta, sono applausi (con la solita festa finale sotto il settore degli Adf) e tre punti di platino.

In settimana, comincia l'avventura europea in Coppa Cev (mercoledì a Gent), poi di nuovo spazio al campionato, domenica prossima, contro Bergamo, in una “classicissima” dal sapore sempre speciale.

LE VOCI

Mingardi: «Tre punti molto importanti. Era fondamentale fare bottino pieno stasera e sono contenta perché nonostante siamo partite con il freno a mano poi ci siamo sbloccate giocando una buona gara».

Coach Musso: «Sono contento della vittoria, era importante provare a imporre il nostro ritmo e il nostro gioco, l'abbiamo fatto con un avversario che fino ad ora ha dimostrato di poter competere ad alti livelli. Sono un po' meno soddisfatto della gestione degli errori in determinate situazioni che rischiano di rimettere in gioco l'avversario. Detto questo, portiamo a casa un bel 3-0 che rappresenta un passo avanti sulla costruzione della nostra fiducia in campo e del nostro sistema di gioco».

IL TABELLINO

Uyba-Firenze 3-0 (25-21, 25-20, 25-20)

Unet e-work Busto Arsizio: Poulter 2, Battista ne, Olivotto 7, Monza ne, Bressan, Gray 7, Colombo ne, Mingardi 20, Zannoni (L), Stevanovic 10, Bosetti 7, Ungureanu 1, Herrera Blanco ne, Cerbino ne. All.: Musso, 2°: Gaviraghi. Battute errate: 5, vincenti 2, muri: 11 (5 Olivotto).

Il Bisonte Firenze: Sorokaite 10, Sylves 3, Cambi 4, Bonciani ne, Van Gestel 5, Panetoni (L), Knollema 2, Belien 9, Enweonwu, Graziani 2, Golfieri, Nwakalor 15, Lapini ne, Diagne ne. All.: Bellano, 2°: Cervellin. Battute errate: 9, vincenti 3, muri: 5.

Arbitri: Cerra-Canessa.

Spettatori: 1.745.

LA SINTESI

La Unet e-work Busto Arsizio torna al successo e lo fa in maniera sonante battendo per 3-0 il Bisonte Firenze. Partita tosta per le farfalle nonostante il punteggio finale: soprattutto in avvio Stevanovic e compagne hanno dovuto sudare parecchio per vincere la resistenza delle toscane, su ogni palla in difesa (super Panetoni) e scatenate in fase offensiva con Nwakalor (15 punti alla fine per lei). Col passare dei minuti la Uyba è divenuta padrona del campo: vinto il primo set in rimonta, la squadra di Musso ha poi sempre condotto nel punteggio trascinata da Mingardi (MVP e top scorer con 20) e dalla capitana Stevanovic (10). Ottima prestazione anche a muro per la Unet e-work con 13 opposizioni vincenti (ben 5 di Rossella Olivotto).

Con la vittoria di oggi, ottenuta di fronte a quasi 1.800 spettatori, le farfalle agganciano il treno a 14 punti in classifica e si preparano alla prima partita di Cev Cup: mercoledì in Belgio c'è l'andata dei sedicesimi di finale contro il Gent Dames.

LA CLASSIFICA

Conegliano 21, Novara 14, Uyba 14, Scandicci 14, Monza 14, Firenze 12, Chieri 12, Casalmaggiore 9, Bergamo 8, Perugia 7, Roma 6, Cuneo 6, Vallefoglia 5, Trentino 5.

A.M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore