Lombardia - 16 novembre 2021, 16:20

Fontana: «Non possiamo pensare a restrizioni per i tanti lombardi che si sono vaccinati»

Il governatore: «Hanno aderito con convinzione e senso di responsabilità alla campagna vaccinale»

Fontana: «Non possiamo pensare a restrizioni per i tanti lombardi che si sono vaccinati»

«Non possiamo pensare a restrizioni per questi cittadini che hanno dimostrato fiducia, consapevolezza e senso del bene comune».

Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana in un post in cui sottolinea come non debba andare «disperso lo straordinario risultato raggiunto e valorizzato l'atteggiamento degli oltre 8 milioni di Lombardi che hanno con convinzione e senso di responsabilità aderito alla vaccinazione».

«In Lombardia, come tutti sanno, la campagna vaccinale ha ottenuto eccellenti risultati, trainando - con un sesto della popolazione - anche il dato nazionale. Certo non dobbiamo fermarci, dobbiamo insistere e convincere i cittadini a completare il ciclo vaccinale con la terza dose».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU