Meteo e ambiente - 17 novembre 2021, 12:09

Da settimana prossima "profumo" d'inverno: primo vero freddo e abbassamento della quota neve

Fabio Fioramonti di NaturalMeteo: «I tempi sono maturi per l'arrivo di un primo nucleo freddo a partire da lunedì». Neve possibile dapprima al Campo dei Fiori e poi, più avanti in settimana, forse anche a quote collinari

Da settimana prossima "profumo" d'inverno: primo vero freddo e abbassamento della quota neve

"Ok, i tempi son maturi" scrive in un post Fabio Fioramonti, esperto di NaturalMeteo che, postando una cartina previsionale, ovviamente da verificare nei prossimi giorni, prevede l'inizio di una fase dominata dall'arrivo di aria fredda anche sulle nostre zone

Raramente Fioramonti sbaglia, vedremo se andrà così anche settimana prossima quando - stando alle carte e ai modelli - potremmo assistere a un forte calo termico delle massime (dagli attuali 10-11 gradi, che dovrebbero però salire leggermente a partire da domani, si potrebbe scendere fino a 5-6 gradi) ma anche delle minime (qualche grado sopra lo zero).

Un primo nucleo di aria fredda in arrivo lunedì avrà riflessi piovosi sulle nostre zone «con nevicate a quote interessanti» e cioè 1200-1300 metri (il nostro "inviato" al Campo dei Fiori è avvisato).

Il bello potrebbe arrivare nelle giornate successive della prossima settimana, verso il weekend del 27 e 28 novembre: un afflusso d'aria fredda di origine artico-marittima potrebbe coinvolgere le nostre regioni abbassando la quota neve che andrebbe quindi a posizionarsi a quote collinari.


Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU