/ Economia

Economia | 20 novembre 2021, 18:21

I 90 anni di una grande donna e imprenditrice: buon compleanno a Rosita Missoni

Nata nel 1931 a Golasecca, Rosita Jelmini rappresenta l'eccellenza del made in Italy che ha conquistato il mondo. Con il matrimonio con Ottavio Missoni nel 1953 inizia la scalata all'olimpo della moda con uno stile inconfondibile. Il legame con il Varesotto resta indissolubile

Rosita Missoni

Rosita Missoni

Compie gli anni oggi, una donna e un'imprenditrice straordinaria, emblema del made in Italy e del made in Varese nella moda mondiale: Rosita Missoni.

Rosita Jelmini nasce il 20 novembre del 1931 a Golasecca in una famiglia dove i nonni materni sono proprietari e fondatori di una fabbrica di tessuti e dove lavorano anche i genitori.

Una vocazione allo stile che nasce già in famiglia; Rosita studia al Rosetum di Besozzo e una volta diplomata parte per Londra per migliorare il suo inglese. Un percorso di formazione che oggi si dà per scontato ma che non lo era per nulla negli anni dopo la guerra, soprattutto per una ragazza. 

Proprio a Londra incontra Ottavio Missoni che sposerà nel 1953; insieme creeranno il loro primo laboratorio nella cantina della nuova casa e nel 1958 arrivano i primi capi firmati Missoni 

Nel 1966 la prima sfilata a Milano, l'anno dopo a Firenze e intanto lo stile inconfondibile del brand comincia ad affermarsi e di cui proprio Rosita Missoni è artefice. 

La maison pur mantenendo fede alla tradizione, investe sulle nuove tecnologie e resta sempre al passo con i tempi; una storia di successo che va avanti tutti i giorni e di cui Rosita Missoni è sempre protagonista con la sua inventiva e le sue intuizioni intramontabili. 

Missoni Home che ha sede a Sumirago è la sua casa. 

 

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore