/ Altri sport

Altri sport | 22 novembre 2021, 07:00

Bu Do Kan, 300 praticanti a confronto con il maestro Shirai

Al Palaferrini si è svolto lo stage nazionale per l’area della Lombardia dell'istituto Shotokan Italia

Bu Do Kan, 300 praticanti a confronto con il maestro Shirai

Uno stage nazionale, con 300 praticanti al cospetto di una vera e propria autorità.

Domenica 21 novembre il Palaferrini ha ospitato per l’area della Lombardia l'evento nazionale dell'istituto Shotokan Italia, istituzione fondata dal maestro Hiroshi Shirai per lo studio e la pratica del karate-do.

Organizzato dal Bu Do Kan del maestro Giorgio Gazich e con il patrocinio del Comune di Busto Arsizio, lo stage si è concluso con gli esami di passaggio di Dan con la supervisione dei Maestri della Fikta.

Il Maestro Shirai instancabile come sempre, ha diretto lo stage con una straordinaria e magistrale didattica: grazie al suo studio e alla sua costante sperimentazione, il karate diventa una disciplina dinamica, in costante rinnovamento, legata alla tradizione eppure proiettata verso il futuro.

Il maestro Hiroshi Shirai, 10° Dan, riconosciuto universalmente come punto di riferimento a livello nazionale ed internazionale del karate come disciplina e arte marziale, ha contribuito alla divulgazione in Italia e nel mondo del karate, formando atleti, insegnanti, tecnici: in altre parole, una scuola oggi in costante evoluzione. Una scuola che, oltre a seguire l’aspetto prettamente sportivo legato alle competizioni, insegna il karate come disciplina mentale, fisica e filosofica.

“Shin - Ghi - Tai”, ovvero “mente-corpo-tecnica”, aspetti che si richiamano e si rafforzano reciprocamente. Il sindaco, Emanuele Antonelli, e l’assessore allo Sport, Maurizio Artusa, hanno portato il saluto dell’Amministrazione Comunale al Maestro Shirai, già ospite in numerose occasioni della nostra città grazie alle iniziative della Polisportiva BU Do Kan. Il maestro Gazich, 7° Dan, e direttore tecnico del Bu Do Kan, continuerà a promuovere questo “gemellaggio” sportivo e culturale così proficuo, con altre iniziative già in programma nel prossimo futuro.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore