/ Economia

Economia | 23 novembre 2021, 07:00

Abbigliamento all'ingrosso online: ecco dove trovare il giusto fornitore

Ogni giorno, assistiamo al crescente sviluppo della tecnologia e del mondo del web su quelli che sono gli aspetti fondamentali della nostra vita: lavoro, studio, shopping, informazione, intrattenimento, rapporti sociali

Abbigliamento all'ingrosso online: ecco dove trovare il giusto fornitore

Ogni giorno, assistiamo al crescente sviluppo della tecnologia e del mondo del web su quelli che sono gli aspetti fondamentali della nostra vita: lavoro, studio, shopping, informazione, intrattenimento, rapporti sociali.

Ormai tutto si cerca su internet e spesso anche gli acquisti vengono effettuati tramite apposite pagine web.

Per chi ha la passione per la moda e desidera da sempre avere un negozio di abbigliamento ecco che un'ottima idea potrebbe essere quella di aprire un negozio di abbigliamento all'ingrosso online.

Complice, i continui lockdown dovuti alla pandemia da Coronavirus, numerosi, infatti sono coloro che invece di aprire un'attività fisica, che avrebbe comportato dei costi enormi e anche delle perdite rilevanti dal momento che rientravano tra le attività non necessarie per rimanere aperte, in molti hanno deciso di optare per il web.

Aprire un negozio di abbigliamento all'ingrosso online, non è così complicato; basterà rivolgersi ad un'apposita agenzia web che crei il proprio e-commerce e poi iniziare a riempire le pagine con la descrizione e le foto dei vari capi che si intende vendere.

Forse l'unico aspetto ostico è proprio quest'ultimo, ovvero trovare il giusto fornitore per i capi che si intendono vendere.

Anche in questo caso però, la scelta può rivelarsi agevolata se si punta all'abbigliamento all'ingrosso su ghiraf.it portale specializzato nella vendita di capi di abbigliamento dei migliori brand come Carla Ferroni, Perla Oversize, Paola Forti, Kiara Contini, Coveri Collection, Simona Costa, Bianca Ghirelli, Miss Bon Bon, Eleonora Delbono e Donna Bella, pronti a supportarvi proponendo modelli di alta qualità e in linea con le ultime tendenze. 

I vantaggi legati all’avvio di attività online

Avere un negozio fisico di abbigliamento e calzature "Covid-free" da gestire è sicuramente molto impegnativo ma è importante precisare che lo è anche aprire un'attività sul web e quindi un negozio online.

Questa opzione consente però di poter ottenere diversi vantaggi.

Innanzitutto, aprire un negozio online consente di poter ridurre alcuni costi come, ad esempio, l'affitto del locale utile ad avviare l'attività.

Ma non solo, altro grande vantaggio è legato alla possibilità di poter raggiungere un vasto numero di clienti a differenza del negozio fisico che invece è limitato alla sua posizione geografica.

Nell'epoca in cui ci troviamo, avviare un'attività o nello specifico un negozio di abbigliamento all'ingrosso online è quindi la soluzione migliore da valutare.

Il primo passo da fare dovrà essere ovviamente quello di capire bene come creare, gestire e pubblicizzare un e-commerce.

E poi ancora per capire come dirigere un negozio online dal punto di vista fiscale, è necessario recarsi da un commercialista per poter valutare bene i costi legati all'avvio dell'attività.

Dopo aver fatto tutto ciò ecco che bisognerà concentrarsi sulla ricerca dei fornitori.

Come trovare fornitori per abbigliamento all’ingrosso online

A questo punto è lecito chiedersi dove e come trovare fornitori per abbigliamento all'ingrosso online. 

Prima di tutto è molto importante sapere che per poter interagire con le varie figure che operano in questo vasto mondo, occorre necessariamente essere in possesso di una partita IVA in quanto senza di questa saranno davvero poche le aziende che si mostrano favorevoli all'apertura di un contratto di lavoro.

A questo punto sarà possibile procedere con la ricerca ma per evitare di commettere degli errori è consigliato seguire un iter ben specifico.

Per prima cosa occorrerà stilare un elenco dettagliato di quelle che sono le marche di proprio interesse e quindi avere ben chiaro in mente che tipo di capi vendere.

Una volta stilata la lista basterà semplicemente contattare le aziende e chiedere di poter entrare a far parte di quella che è la loro organizzazione di distribuzione al dettaglio.

Dopo aver fatto ciò una buona soluzione per trovare più velocemente grossisti di abbigliamento online potrebbe essere quella di fare una ricerca su Google, oppure di chiedere il supporto delle directory dell'ingrosso.

Si tratta nello specifico di grandi banche dati presenti su alcuni siti web specializzati in tale campo.

Queste sono strutturate in modo tale da consentire la ricerca per settore e quindi ad esempio per categoria, tipologia di merce, nome dell'azienda.

Altre valide alternative per trovare grossisti online

Se da un lato la ricerca sul web è considerata molto importante per l'apertura di un negozio di abbigliamento online ecco che allo stesso tempo è opportuno precisare che vi sono anche altri metodi considerati ugualmente importanti.

Ad esempio, un buon modo per trovare grossisti potrebbe essere quello di partecipare a delle fiere campionarie oppure ancora a degli eventi dedicati proprio a tale settore.

In questo modo si avrà la possibilità di avere un diretto contatto con l'azienda ma anche di poter toccare la merce con mano e poterne constatare la qualità.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore