/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 25 novembre 2021, 08:00

L’impegno di Chiara Colombo per una «Busto sempre più viva». Partendo da giovani e cultura

Promotrice con Salvatore Loschiavo del progetto PoliticaMente, eletta con la lista civica per Antonelli sindaco, è alla sua prima esperienza in Consiglio comunale

Chiara Colombo

Chiara Colombo

Da insegnante, con il collega Salvatore Loschiavo – attuale assessore a Sicurezza e Viabilità – ha dato vita al progetto PoliticaMente, coinvolgendo gli studenti: «Un’associazione culturale che ha un focus sulla ricerca e sulla creazione di una città sostenibile e inclusiva».

Ora Chiara Colombo, eletta con la lista civica per Antonelli sindaco, si affaccia per la prima volta alla politica «con entusiasmo nei confronti di questa nuova strada – afferma –  e con l’intenzione di lavorare per migliorare ogni aspetto di Busto, dando la priorità alle persone di questa città».

Un tema che le sta a cuore non può che essere quello relativo ai giovani: «L’obiettivo è renderli parte integrante della nostra comunità e, ascoltando i loro consigli, dar vita a una città fresca, viva, abbattendo il divario generazionale».

«L’altro aspetto su cui ho intenzione di lavorare – prosegue – è sicuramente l’ambito culturale. Come docente di storia dell’arte, la mia priorità è quella di rendere la cultura un argomento di interesse per gli studenti. E, proprio come faccio per loro, vorrei far nascere questa passione in tutti i cittadini. Una città piena di cultura è una città dinamica».

«Ciò che mi rende più serena – conclude Colombo – è la consapevolezza di essere circondata da persone competenti e altruiste: i miei nuovi colleghi. Con loro si è instaurato da subito un rapporto collaborativo e costruttivo, per rendere la nostra Busto una città sempre più viva rispetto a quella di ieri».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore