Economia - 26 novembre 2021, 14:41

Cgil, Cisl e Uil in piazza contro la Legge di Bilancio del Governo

I sindacati confederali lombardi hanno organizzato per sabato 27 novembre alle 9.30, una manifestazione che si terrà all'Arco della Pace in piazza Sempione a Milano: prevista la partecipazione di delegati e lavoratori della provincia di Varese

Foto d'archivio

Foto d'archivio

“Una manovra inadeguata!”, è lo slogan della manifestazione regionale organizzata da Cgil, Cisl e Uil della Lombardia nell’ambito del percorso di mobilitazione nazionale per modificare le misure previste nella bozza della manovra finanziaria, attualmente all'esame del Senato.

Alla manifestazione che si terrà domani, 27 novembre, dalle 9.30 all'Arco della Pace in piazza Sempione a Milano, parteciperanno ovviamente anche i delegati e i lavoratori della provincia di Varese. 

Cgil, Cisl e Uil chiedono la riduzione delle tasse a lavoratori e pensionati, la legge sulla non autosufficienza, il rafforzamento delle politiche di inclusione, l’opzione donna e l’ape sociale, la transizione ambientale e digitale, il contrasto al lavoro nero e all’evasione fiscale.

Alla manifestazione di sabato, sono previsti gli interventi di delegati, delegate e attivisti sindacali. Sul palco anche Domenico Proietti, della segreteria nazionale Uil, Ignazio Ganga, della segreteria nazionale Cisl e Tania Scacchetti, della segreteria nazionale Cgil.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU