ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Legnano

Legnano | 29 novembre 2021, 18:05

Con Apil e Famiglia Legnanese, una visita virtuale dell’Amerigo Vespucci

Mercoledì primo dicembre, alle ore 21, Apil e Famiglia Legnanese, in occasione del loro settantesimo di fondazione e del novantesimo del varo dell’Amerigo Vespucci, organizzano un collegamento gratuito in diretta con il nuovo comandante, capitano di Vascello Massimiliano Siragusa

Con Apil e Famiglia Legnanese, una visita virtuale dell’Amerigo Vespucci

Mercoledì primo dicembre, alle ore 21, Apil e Famiglia Legnanese, in occasione del loro settantesimo di fondazione e del novantesimo del varo dell’Amerigo Vespucci, organizzano un collegamento gratuito in diretta con il nuovo comandante, capitano di Vascello Massimiliano Siragusa.

Gli interessati a partecipare gratuitamente alla diretta possono scrivere entro le ore 12.00 del primo dicembre a apil-famiglialegnanese@dominio.it e riceveranno il link per collegarsi nel pomeriggio dello stesso giorno.

L’Apil, Associazione Periti Industriali e Laureati di Legnano, mantiene e sviluppa, sin dal 1951, rapporti di collaborazione con gli enti pubblici, con le associazioni culturali, industriali, dell’artigianato, dell’alto milanese e con ANMI-Associazione Nazionale Marinai d’Italia, Gruppo di Legnano.

Un legame storico lega Apil con la Marina Militare Italiana: diversi soci, tra i quali gli stessi fondatori dell’Associazione, erano dipendenti delle quattro grandi industrie legnanesi, la Franco Tosi, le industrie elettriche di Legnano, la Oel-Officine Elettromeccaniche Lombarde e la ditta Ranzi che hanno lavorato molto per la Marina Militare (basta ricordare l’attività dei Cantieri Navali Franco Tosi di Taranto). Tutti i giovani dipendenti di queste aziende venivano iscritti d’ufficio alla leva di mare e acquistavano un’esperienza che consentiva loro di ampliare le conoscenze professionali e, ai più fortunati, di navigare per il mondo.

Le foto storiche (da “Quelli della Tosi”, Gonzalo Alvares Garcia, Libri Scheiwiller, 1985) legano ancor più Legnano alla Marina: l’ Amerigo Vespucci e il Cristoforo Colombo equipaggiati con due motori diesel della Franco Tosi e alcune realizzazioni dei cantieri navali Franco Tosi di Taranto.

La Famiglia Legnanese, fondata il 27 febbraio 1951, esprime la totale adesione all’iniziativa che viene ad interessare gli oltre 300 membri del sodalizio, come già avvenuto in occasione di due collegamenti con i protagonisti dell’imbarcazione Luna Rossa nel corso della 36sima America’s Cup.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore