/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 07 dicembre 2021, 12:17

Scuole al freddo, tecnici al lavoro al liceo artistico di Busto

Gli addetti della Provincia erano già intervenuti nei giorni scorsi e ora sono di nuovo all’opera al “Candiani” per cercare di risolvere definitivamente i problemi. Disagi segnalati anche allo scientifico Tosi, mentre le criticità all’Ite dovrebbero essere in via di risoluzione

Scuole al freddo, tecnici al lavoro al liceo artistico di Busto

In attesa della nevicata prevista per domani (leggi qui), da qualche giorno alcune scuole di Busto Arsizio devono fare i conti con problemi agli impianti di riscaldamento.
Alcuni genitori hanno segnalato i disagi degli studenti del liceo scientifico Arturo Tosi (leggi qui).

Disagi “condivisi” con i giovani colleghi del liceo artistico Paolo Candiani.
«In questi ultimi giorni, quando le temperature si sono abbassate, si sono avvertiti dei problemi di freddo in alcuni locali», conferma la dirigente scolastica Maria Silanos

Proprio mentre parliamo con la preside, i tecnici della Provincia sono al lavoro per verificare nuovamente la situazione. «Erano già venuti a fare dei controlli nei giorni scorsi dopo le nostre segnalazioni – spiega Silanos –. Non sono però riusciti a sistemare tutti i problemi e oggi sono ancora qui a cercare di risolvere le criticità che riguardano sia l’impianto elettrico sia il riscaldamento. Non so ancora se la situazione possa dipendere dai lavori per il teleriscaldamento fatti a settembre».

Fatto sta che i tecnici sono all’opera anche in queste ore: «È un edificio enorme – sottolinea la preside – composto da due ali, una vecchia e una nuova. In alcune aule si sta bene, in altre inspiegabilmente la temperatura è più bassa».
L’auspicio è che gli addetti possano risolvere le problematiche in maniera definitiva e al più presto. 

Intanto, dovrebbero essere in via di risoluzione le criticità sempre legate al riscaldamento di un altro istituto superiore cittadino, l’Ite Enrico Tosi, dove i tecnici sono spesso presenti per gestire le urgenze. «Insistendo, ho ottenuto che facciano i lavori. Nel periodo di Natale rimetteranno in sesto l’impianto», fa sapere la dirigente Amanda Ferrario.

R.C.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore