/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 27 dicembre 2021, 13:21

Parco Alto Milanese nel mirino degli incivili, in soccorso le telecamere

Aggiornato il progetto di fattibilità da parte del Cda, verrà ripristinata anche la sbarra dissuasore a Busto Arsizio in via vicinale per Villa Cortese

Anche gli studenti del liceo Candiani hanno provato a educare i cittadini nel parco, con appositi segnali

Anche gli studenti del liceo Candiani hanno provato a educare i cittadini nel parco, con appositi segnali

Troppe discariche abusive, il parco Alto Milanese aggiorna il progetto di fattibilità già previsto e conferma la volontà di installare le telecamere. Sono le uniche alleate specialmente di notte in un'area così vasta - parliamo di 360 ettari - e peraltro  in cui ci sono «alcuni punti ben definiti, situazioni di criticità di vario genere fra i quali si possono annoverare episodi di sversamento abusivo di rifiuti che pregiudicano la buona fruizione del parco da parte dell’utenza oltre che la stessa conservazione del patrimonio, trattandosi in alcuni casi di rifiuti di difficile smaltimento (eternit)».

 Si è resa così necessaria la videosorveglianza, per 91mila euro. D'altro canto, gli abbandoni di rifiuti comportano «un sensibile aumento degli oneri di smaltimento posti a carico dei singoli comuni consorziati oltre che dell’Ente Parco nel suo complesso». Va a aggiungersi alle forme tradizionali di presidio e controllo del territorio per conservare il patrimonio arboreo, forestale, agricolo, faunistico insediati nella zona adibita e vincolata a parco locale di interesse sovracomunale.

Per aggiornare il progetto, si è dovuto anche attendere il rinnovo delle amministrazioni. Tra le variazioni, «l’impianto dovrà essere in grado di trasmettere le riprese in tempo reale, e non come ipotizzato in precedenza con solo archiviazione e visione in caso di segnalazione, attraverso idoneo apparato di connessione alle polizie locali territorialmente competenti e le relative immagini dovranno essere acquisite negli apparati hardware e software di videosorveglianza dei tre comandi - e si precisa - La trasmissione deve avvenire attraverso protocolli sicuri che garantiscano la sicurezza dei dati trasmessi». 

Nella lotta ai rifiuti abusivi, rientra anche un'altra decisione. Verrà ripristinata la sbarra dissuasore a Busto Arsizio in via vicinale per Villa Cortese

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore