/ Cronaca

Cronaca | 08 gennaio 2022, 15:24

A volto coperto e armati rapinano la farmacia di Bergoro

Paura nella frazione di Fagnano Olona per l'agguato allo storico esercizio di via Cadorna. Malviventi esperti fuggono con l'incasso, di fronte ai clienti impietriti. Indagano i carabinieri. Qualche giorno fa, un colpo similare alla Lidl di Olgiate Olona

A volto coperto e armati rapinano la farmacia di Bergoro

Paura a Bergoro, per la rapina andata a segno nella storica farmacia della frazione di Fagnano Olona. Due persone, a volto coperto e con in pugno le pistole (impossibile capire se fossero giocattolo o meno negli attimi concitati dell'agguato) hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale di via Cadorna, verso le 17.30 del 7 gennaio. Con fare deciso e minaccioso hanno intimato ai titolari di farsi consegnare l'incassocospicuo trattandosi di fine giornata – davanti agli occhi impietriti dei clienti che in quel momento si trovavano in farmacia. Un'azione fulminea e ben architettata dai malviventi, con un “terzo uomo” che li attendeva in zona per fuggire. E così è avvenuto: una volta arraffato il contante, i rapinatori – quasi certamente di nazionalità italiana – hanno lasciato a piedi la farmacia, facendo perdere le tracce, nonostante il repentino intervento dei carabinieri. Nessuno è rimasto ferito.

I militari della Compagnia di Busto Arsizio hanno raccolto la denuncia e il racconto dei titolari - subito tornati al lavoro nella giornata odierna - e sperano di ritrovare qualche particolare utile dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza installati all'interno e all'esterno della farmacia.

Nei giorni scorsi, alla Lidl di Olgiate Olona, una rapina molto simile nelle modalità, sempre con le pistole in pugno e verso l'orario di chiusura del supermercato (LEGGI QUI).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore