/ Storie

Storie | 09 gennaio 2022, 09:00

Progetto Estinzione, un romanzo avvincente con TraccePerLaMeta

Marzia Re Fraschini, insegnante di matematica e fisica, ha dato alle stampe numerosi testi didattici di matematica, ma con questo libro entra nel mondo della narrativa

Progetto Estinzione, un romanzo avvincente con TraccePerLaMeta

Questo mese proponiamo una lettura critica della dottoressa professoressa Maria Mastrogiovanni che ha analizzato il testo, pubblicato da TraccePerLaMeta edizioni nel 2020, di Marzia Re Fraschini dal titolo “PROGETTO ESTINZIONE”.

L’Autrice, insegnante di matematica e fisica, ha dato alle stampe numerosi testi didattici di matematica, ma questo è il suo primo romanzo, nato durante il periodo del lockdown del 2020; per chi volesse approfondire inserisco il link che rimanda all’intervista presente sui canali di TraccePerLaMeta QUI

«Progetto estinzione: quasi un ossimoro che desta la nostra curiosità in modo leggermente ambiguo. Quando si parla di progetti si parla di novità, di crescita, di attività che l’intelligenza umana mette a servizio della salute, della scienza, dell’arte. Cosa avrà a che fare la parola progetto con l’idea di estinzione, che richiama alla mente immagini di stenti e desolazioni.

La creatività di Marzia Re Fraschini, insegnante di matematica e fisica nei licei, da sempre impegnata sul fronte della comunicazione nell’ambito delle materie scientifiche con la produzione di testi scolastici, è riuscita a fondere in un avvincente romanzo filoni narrativi vari, spesso distanti tra loro. Nella linea narrativa del romanzo trovano spazio temi universali quali l’eterna lotta tra il bene e il male, la reazione psicologica di fronte ad eventi tragici, il rapporto tra scienza ed etica, la difficoltà di integrazione di chi si imbatte negli ostacoli della diversità. Il tutto contestualizzato e amalgamato dalla tematica caratterizzante il terzo millennio, quella ambientale e reso avvincente da una suspense che si tinge di giallo.

Il personaggio principale, Luckas, incarna l’idea dell’intelligenza nelle sue molteplici sfaccettature. Brillante ingegnere, perfetto conoscitore di tematiche ambientaliste, alle quali dedica la sua attività di ricerca con grande determinazione, filantropo lungimirante. Un giorno il destino gli pone davanti un ostacolo inspiegabile.  Come reagirà il nostro protagonista di fronte ad un evento tristissimo, che sconvolge i suoi progetti di vita? Troverà nelle formule, nella “sua” scienza esatta, la forza per intraprendere nuovi progetti? Basteranno la sua logica serrata, esercitata in decenni di apprezzatissimi esperimenti, a ricreare il senso della sua vita? Abbiamo poi Frank, da sempre in cerca di un’identità che gli renda giustizia. Imprigionato in un corpo sgraziato e massiccio, trasmette una brutalità nettamente in contrasto con il suo desiderio di dare e ricevere amore. La sua forza muscolare e la paura che il suo aspetto fisico incutono diventano comunque il mezzo, l’unico mezzo con il quale riesce a guadagnarsi da vivere. Rimarrà limpido ed onesto anche quando si renderà conto di essere caduto in un giro più grande di lui, quando avrà perso il suo unico vero affetto, con la sua vera forza, quella dell’animo, che nessuna avversità riuscirà ad inaridire.  

Ci sono poi Robert e Marta, investigatori uniti dalla passione per il proprio lavoro… e non solo. Il destino di questi personaggi ci tiene avvinti e che ci dà il desiderio di vedere cosa succederà, ma contemporaneamente ci stimola a riflettere su temi di grande profondità facendo in modo che siano i fatti stessi a darci degli ottimi spunti. Il tutto con la grande fluidità e interazione con il lettore che solo una vera scrittrice può realizzare. (di Maria Mastrogiovanni)».

Ricordo che “Progetto estinzione”, come tutti i nostri libri, è ordinabile sullo shop del sito tracceperlameta.org, in tutte le librerie tradizionali (a Busto, in particolare, da BustoLibri) nazionali e del Canton Ticino e su tutte le piattaforme on line.

Anna Maria Folchini Stabile - www.tracceperlameta.org

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore