/ Gallarate

Gallarate | 10 gennaio 2022, 11:09

Gallarate, riparte il CineArtiforum

Si comincia il 13 gennaio con “Petite maman” di Céline Sciamma. La direzione: «Proponiamo una rassegna completa, con dieci proiezioni, come segnale di ripresa»

Gallarate, riparte il CineArtiforum

Giovedì 13 gennaio, al Cinema delle Arti, inizia il CineArtiforum, anche quest’anno in doppia proiezione alle 15 e alle 21. Come sempre, i film saranno accompagnati da una scheda. Quelli delle 15 verranno introdotti dalla professoressa Cristina Boracchi, quelli delle 21 saranno presentati e commentati dal giornalista e critico cinematografico Gabriele Lingiardi.

«In questo nuovo anno, ancora in regime di emergenza, - fanno presente gli organizzatori - la proposta di un cineforum completo di dieci proiezioni vuol essere un segno di ripresa perché crediamo che la cultura abbia un ruolo importante nella formazione delle persone».

Programma variegato per generi e provenienze, da “Scompartimento N.6” di Juho Kuosmanen a “House of Gucci” di Ridley Scott, da “Cry macho” di Clint Eastwood a “One second” di Zhang Ymou, da “A Chiara” di Jonas Carpignano a “Madres parallelas” di Pedro Almodovar.

Si inizia con “Petite maman”, diretto da Céline Sciamma, dopo il raffinato “Ritratto della Giovane in fiamme”. Il film segue le vicende di Nelly (Joséphine Sanz), una bimba di otto anni, che aiuta i genitori a sistemare e ripulire l'abitazione della nonna, morta da poco. La casa è la stessa in cui sua madre Marion (Nina Meurisse) è cresciuta e ha trascorso l'infanzia. Nelly inizia a esplorarla, spingendosi fino ai boschi che la circondano. Vede i luoghi dove Marion era solita giocare, come la casetta di legno sull'albero, di cui la madre le ha tanto parlato. Durante una delle sue esplorazioni, s'imbatte in una sua coetanea (Gabrielle Sanz) che ha lo stesso nome di sua madre e, come lei anni prima, sta costruendo una casa di legno...

Alla cassa del Cinema si possono già acquistare le tessere da 50 euro mentre i singoli biglietti hanno un costo di 7 euro (intero) e 5 euro (ridotto). Nell’allegato, l’elenco completo delle proiezioni.

Files:
 Cine Artiforum 2022 gennaio febbraio marzo 1  (187 kB)

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore