/ Legnano

Legnano | 10 gennaio 2022, 14:00

Palio di Legnano in lutto per la scomparsa di Rino Franchi: «Si è sempre speso con concretezza ed entusiasmo»

Più volte Gran Priore della sua contrada quella di Sant'Ambrogio e vice gran maestro del Collegio dei Capitani, Franchi se n'è andato nella notte del 9 gennaio: «Ricordiamo il suo impegno, non lesinava mai consigli, proponendo idee e progetti»

Rino Franchi

Rino Franchi

Il direttivo del Collegio dei Capitani del Palio di Legnano piange la scomparsa di Rino Franchi, spentosi la notte del 9 gennaio.

«Rino - ricordano con commozione dal direttivo - è stato sempre molto attivo nel mondo del Palio, più volte Gran Priore della sua Contrada, Sant’Ambrogio, e vice Gran Maestro del Collegio stesso, nel primo biennio di Reggenza di Alberto Oldrini». 

«Ricordiamo il suo impegno, la concretezza, mai disgiunta dall’entusiasmo, con cui si è sempre speso per la nostra manifestazione, non lesinando consigli e proponendo idee e progetti» prosegue il direttivo.

Partecipa al lutto anche il Gran Maestro Raffaele Bonito che purtroppo, nella stessa notte, ha subito la perdita del padre, Francesco. 

«Le condoglianze a Massimiliano Franchi, figlio di Rino e membro del direttivo» concludono gli organizzatori del Palio legnanese.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore