/ Politica

Politica | 13 gennaio 2022, 17:37

Agricoltura, produzioni biologiche. Gadda (IV): «Approvare la legge è fondamentale per settore in piena crescita»

A febbraio alla camera si vota per l'approvazione. La deputata varesina, capogruppo di Italia Viva in commissione Agricoltura, è prima firmataria. «Spero in un dibattito costruttivo scevro da polemiche sterili. Provvedimento atteso e coerente con nuovi indirizzi europei»

La deputata varesina di Italia Viva, Maria Chiara Gadda

La deputata varesina di Italia Viva, Maria Chiara Gadda

«Finalmente in calendario a febbraio, in aula alla Camera su richiesta di Italia Viva, il voto per l'approvazione della legge sulle produzioni agricole con metodo biologico. Un provvedimento atteso da anni dagli operatori, e coerente con i nuovi indirizzi europei», lo annuncia la deputata varesina, Maria Chiara Gadda, capogruppo di Italia Viva in commissione Agricoltura e prima firmataria della legge.

«Il biologico è un settore in continua crescita, siamo i secondi produttori al mondo e cresce l'attenzione dei cittadini nei confronti di modelli produttivi sempre più attenti all'impatto sociale e ambientale. Approvare la legge è fondamentale per consentire al settore di strutturarsi maggiormente, nella direzione della trasparenza e di un piano strategico in grado di cogliere le sfide di un mercato sempre più competitivo. Auspico - conclude Gadda - una approvazione a larga maggioranza, e un dibattito costruttivo scevro da polemiche sterili».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore