/ Sport

Sport | 14 gennaio 2022, 11:00

Uyba “in missione” contro Vallefoglia

Tre punti d'obbligo per ripartire e dimenticare la sconfitta di Monza. Farfalle reduci da una settimana dove hanno ricaricato le “pile” in palestra, ritrovando la condizione migliore del sestetto titolare dopo i problemi legati al virus. Start del match alle 17 di domenica. Unet e-work Arena al 35% della capienza

Alexa Gray pronta ad occupare il posto in banda contro Vallefoglia

Alexa Gray pronta ad occupare il posto in banda contro Vallefoglia

Vuole ricominciare a correre veloce la Unet e-work Busto Arsizio che, sconfitta nella prima di ritorno a Monza, torna a giocare (domenica, ore 17) tra le mura amiche di viale Gabardi per ospitare la Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia.

La neopromossa squadra marchigiana è attualmente a quota 9 punti in classifica (contro i 26 della Uyba) con 12 partite giocate (una in meno delle farfalle) ed è recentemente stata colpita dal virus al punto da dover rinviare il match di domenica scorsa contro Conegliano. Difficile, dunque, dire con quale formazione si presenterà alla e-work arena il team allenato da coach Bonafede, che negli ultimi turni “a regime” ha schierato Berasi al palleggio in diagonale con la statunitense Newcombe (ex Legnano, nell'ultima stagione all'Eczacibasi), Mancini e Jack Kisal (198 cm) al centro, la star Kosheleva e la cubana Carcaces (ex Casalmaggiore e Perugia) in banda, Cecchetto (da Perugia) libero. In settimana Vallefoglia ha annunciato l'arrivo di una nuova palleggiatrice, Kaisa Alanko, finlandese classe 1993, nella scorsa stagione al Radom in Polonia.

Finalmente al completo la squadra biancorossa che riaccoglie in panchina anche il secondo allenatore Marco Gaviraghi e che dovrebbe partire con il 6+1 migliore, dopo una settimana proficua di allenamenti: attese sul taraflex dal primo minuto Poulter-Mingardi, Olivotto-Stevanovic al centro, Bosetti-Gray in banda, Zannoni libero.

Un solo precedente tra le due squadre: la gara di andata, terminata 3-1 per il team di Marco Musso.

Biglietti disponibili in prevendita su vivaticket.com (LEGGI QUI). Casse del palasport aperte alle 15.30.

Il punto del Presidente Giuseppe Pirola

«Da una parte sono contento per il risultato della Coppa Italia che ci ha visti arrivare fino a Roma, dall’altra rimane il rammarico per non essere riusciti a continuare questo “filotto” di partite di alto livello giocate con la giusta carica mentale. Anche perché la gara contro Monza, una rivale diretta, potrebbe essere determinante per la classifica a fine campionato. In ogni caso resettiamo e vediamo di affrontare Vallefoglia con l’atteggiamento giusto. In questo campionato abbiamo già visto che non ci sono né ultime né prime che tengano: se entri in campo con l’atteggiamento sbagliato ti puniscono».

La guida alla partita

Unet e-work Busto Arsizio-Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia

Domenica 16 gennaio, ore 17, e-work Arena di Busto Arsizio

Unet e-work Busto Arsizio: 1 Poulter, 2 Battista, 3 Olivotto, 5 Monza, 7 Bressan, 8 Gray, 10 Colombo, 11 Mingardi, 14 Zannoni, 15 Stevanovic, 16 Bosetti, 19 Ungureanu, 23 Herrera Blanco. All.: Musso, 2°: Gaviraghi.

Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia: 3 Fiori, 6 Cecchetto (L), 7 Carcaces, 8 Jack-Kisal, 11 Mancini, 14 Botezat, 15 Kosheleva, 16 Newcombe, 17 Berasi, 18 Kosareva, 22 Tonello, Alanko. All. Bonafede, 2° Passeri.

Il programma della 2^ giornata di ritorno (domenica 16, ore 17)

Chieri Monza rinviata, Casalmaggiore-Novara (sabato 15, ore 20.30), Bergamo-Scandicci, Cuneo-Trentino, Firenze-Perugia rinviata, Uyba-Vallefoglia, Conegliano-Roma (ore 19.30).

La classifica

Conegliano 31; Monza 31**; Novara 28; Scandicci 26; Uyba 26**; Chieri 22; Firenze 17*; Cuneo 16; Casalmaggiore 12; Bergamo 9*; Vallefoglia 9; Trentino 9; Roma 8; Perugia 8.

(*una partita in meno, **una partita in più)

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore