/ Sport

Sport | 21 gennaio 2022, 09:04

Farfalle a Perugia per fare bottino pieno

Sulla strada della Uyba tre ex di nome come Bauer, Diouf e la capitana del triplete, Helena Havelkova. Si gioca sabato sera (20.30) con l'obiettivo di aggiungere tre punti alla classifica, per la rincorsa al quarto posto

Rossella Olivotto avrà il suo posto al centro nel 6+1 titolare

Rossella Olivotto avrà il suo posto al centro nel 6+1 titolare

Parte oggi pomeriggio con destinazione Umbria il pullman della Unet e-work Busto Arsizio che domani sera (ore 20.30) sarà di scena al PalaBarton di Perugia con la Bartoccini Fortinfissi.

La squadra allenata da coach Cristofani, recentemente colpita dal virus, sembra aver recuperato tutte le proprie atlete ed è attualmente ultima in graduatoria con 8 punti (3 gare da recuperare però). La classifica non rende finora merito ad un roster super con tre ex farfalle di lusso: Christina Bauer, Valentina Diouf ed Helena Havelkova.

Con ogni probabilità le padrone di casa si affideranno al sestetto composto dalla palleggiatrice olandese Bongaearts in diagonale con Diouf, Melandri e Bauer al centro, Havelkova e Guerra in banda, Sirressi libero.
Per le farfalle nessun problema di formazione per il 6+1 titolare che dovrebbe dunque essere quello visto domenica contro Vallefoglia.
Cinque i precedenti tra le due formazioni, con la Uyba sempre vincente. Diretta tv Raisport.

Così la capitana Jovana Stevanovic: «Ci aspetta una trasferta complicata perché Perugia è una squadra con tante giocatrici esperte che conosciamo bene: ha faticato nella prima parte di stagione ma sono convinta che in questo girone di ritorno potrà risalire la classifica. Noi, però, siamo cariche, abbiamo superato il momento complicato dovuto al virus e ora siamo concentrate per finire al meglio il campionato: il quarto posto è il nostro obiettivo minimo da raggiungere, sperando di cogliere anche qualche successo con le primissime in classifica, cosa che all'andata ci è sfuggita per un soffio».

La guida alla partita

Perugia-Unet e-work Busto Arsizio (sabato 22 gennaio, ore 20.30, Pala Barton Perugia)

Bartoccini Fortinfissi Perugia: 2 Provaroni, 3 Melli, 4 Bongaerts, 5 Sirressi (L), 6 Guiducci, 8 Rumori, 9 Melandri, 12 Guerra, 13 Diouf, 15 Scarabottini, 16 Havelkova, 17 Nwakalor, 18 Diop, 20 Bauer. All. Cristofani, 2° Giovi.

Unet e-work Busto Arsizio: 1 Poulter, 2 Battista, 3 Olivotto, 5 Monza, 7 Bressan, 8 Gray, 10 Colombo, 11 Mingardi, 14 Zannoni, 15 Stevanovic, 16 Bosetti, 19 Ungureanu, 23 Herrera Blanco. All. Musso, 2° Gaviraghi.

La classifica

Conegliano 34**; Scandicci 32*; Novara 31**; Monza 31**; Unet e-Work Busto Arsizio 29*; Chieri 22***; Cuneo 18**; Firenze 17****; Casalmaggiore 12*; Trentino 10**; Bergamo 9***; Vallefoglia 9**; Roma 8**; Perugia 8***.

(Gli asterischi contraddistinguono le partite in meno).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore