/ Sport

Sport | 21 gennaio 2022, 11:57

Serie D: Castellanzese e Legnano al crocevia della stagione

Si torna a giocare tutti, e non soltanto i recuperi, in serie D. L'appuntamento sui campi è per domenica 23 gennaio, alle 14.30. Partite cruciali, nell'ultima di andata, per neroverdi e lilla contro Caravaggio e Real Calepina

Serie D: Castellanzese e Legnano al crocevia della stagione

Si torna a giocare tutti, e non soltanto i recuperi, in serie D. L'appuntamento sui campi è per domenica 23 gennaio, alle 14.30.

QUI CASTELLANZA

Obiettivo tre punti, e da lì non si scappa, contro una diretta concorrente in zona salvezza. Dopo la sconfitta tra le mura amiche del “Provasi” contro l’Arconatese, la Castellanzese deve cercare di risalire la china nella prima trasferta del 2022: la meta è Caravaggio.

La formazione orobica ha sostanzialmente rivoluzionato la rosa dello scorso anno, operando in maniera pesante sul mercato. Per la difesa spiccano i nomi di Giancarlo Aprile (ex Varese), Lorenzo Corno (ex Scanzorosciate) e Lorenzo Brioschi (ex Villa Valle). A centrocampo l’esperienza di Andrea Fumagalli (ex NibionnOggiono). Attualmente il Caravaggio si trova a +1 dalla Castellanzese. È lo scontro tra l'ultima e la penultima del girone B di serie D, anche se gli orobici hanno ancora una gara da recuperare (quella con il Ponte San Pietro).

Le due formazioni sono state nello stesso girone nella stagione 2019/20. I neroverdi hanno ottenuto uno 0-0 all’andata e poi una vittoria per 2-0 al ritorno.

QUI LEGNANO

Torna a giocare anche il Legnano, dopo essere rimasto ai box nella tornata di recuperi di mercoledì scorso. I lilla, vittoriosi sette giorni fa proprio sul Caravaggio, affrontano un'altra formazione dei bassifondi, la Real Calepina, in trasferta. Per i lilla è la prima partita di una serie di match ogni tre giorni, visto che la formazione di Sgrò è quella che ha giocato meno partite di tutte (16 su 18) nel girone B. Mercoledì 26, al “Mari”, arriva la matricola Leon, poi la Virtus Bergamo domenica prossima. Tre match che potrebbero indirizzare il destino dei lilla.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore