/ Calcio

Calcio | 23 gennaio 2022, 16:56

«Scusa Pippo, riproveremo a vincere per te». Ma la famiglia Taglioretti ringrazia i tigrotti

La commovente frase della Pro Patria dopo il pareggio: i ragazzi tenevano tantissimo alla vittoria contro il Piacenza

«Scusa Pippo, riproveremo a vincere per te». Ma la famiglia Taglioretti ringrazia i tigrotti

Un messaggio che balena subito dopo la partita: «La Società rinnova la vicinanza alla famiglia Taglioretti e si rammarica per non essere riuscita a dedicare la vittoria a Pippo». Poi la promessa: «Ci proveremo la prossima settimana».

Parole che precedono ancora gli interventi in sala stampa di mister Luca Prina e di Filippo Ghioldi, a conferma di quanto tenessero i tigrotti ad affermarsi nella gara contro la Piacenza anche in onore del recordman biancoblù. 

Ma i familiari del grande Pippo hanno una sola cosa da dire ai ragazzi: «Sono stati bravissimi». L'avrebbe detto anche il mitico terzino della Pro Patria, vedendo ogni loro sforzo per guadagnare i tre punti e offrirli - prima che alla pur importante classifica - a lui.

 

Ma. Lu.


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore